dalla Home

Curiosità

pubblicato il 9 maggio 2014

Dossier Castrol Titanium Trials

Audi, BMW, Ford e Lamborghini "alleate" per una gara

Il 27 maggio i quattro piloti correranno nella staffetta del Titanium Strong Blackout organizzato da Castrol

Audi, BMW, Ford e Lamborghini "alleate" per una gara
Galleria fotografica - Titanium Strong Blackout, le prime immaginiGalleria fotografica - Titanium Strong Blackout, le prime immagini
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 1
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 2
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 3
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 4
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 5
  • Titanium Strong Blackout, le prime immagini - anteprima 6

Piloti non più rivali, ma membri della stessa squadra. Lo vedremo il 27 maggio sul circuito al buio attraversato da raggi di luce che Castrol ha messo a punto per il Titanium Strong Blackout. Augusto Farfus, della BMW DTM Castrol EDGE; Adrian Zaugg, collaudatore della Lamborghini; Mike Rockenfeller, vincitore con la sua Audi del campionato DTM 2013, guideranno al fianco di Ken Block e della sua Ford Fiesta ST RX43 in una sorta di staffetta. "E' strano avere per compagni dei ragazzi che di solito sono antagonisti", ha detto Rockenfeller. "La parte più difficile e interessante di questa sfida è proprio la collaborazione tra noi piloti... che in questa occasione dobbiamo aiutarci reciprocamente", ha aggiunto Zaugg. Ken Block, che proviene da un ambiente diverso da quello dei paddock, pensa invece che "sarà interessante conoscere il modo in cui lavorano piloti che gareggiano in serie diverse... e capire come lavorano". Rimarranno affiatati anche in pista?

Castrol EDGE Titanium Strong Blackout, intervista ai piloti

Il 27 maggio si tiene la prima gara al buio organizzata da Castrol. Ecco l'intervista ai quattro piloti che partecipano alla Castrol EDGE Titanium Strong Blackout

Autore:

Tag: Curiosità , dalla rete


Top