dalla Home

Mercato

pubblicato il 30 aprile 2014

BMW i8, prezzo da 132.500 euro

La sportiva ibrida plug-in ha 362 CV e consuma solo 2,1 l/100 km, ma nonostante il tre cilindri 1.5 costa come una supercar V8

BMW i8, prezzo da 132.500 euro
Galleria fotografica - BMW i8 con pacchetto Pure ImpulseGalleria fotografica - BMW i8 con pacchetto Pure Impulse
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 1
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 2
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 3
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 4
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 5
  • BMW i8 con pacchetto Pure Impulse - anteprima 6

La BMW i8 è finalmente ordinabile anche in Italia e i fortunati acquirenti della potente coupé ibrida plug-in devono essere disposti a spendere almeno 132.500 euro, un prezzo di listino che pone la nuova supercar elettrificata allo stesso livello di Porsche 911 Carrera 4S, Jaguar F Type Coupé, Aston Martin V8 Vantage e Maserati GranTurismo, solo per citare alcune blasonate rivali. Con una simile compagnia di icone automobilistiche la BMW i8 dovrà sicuramente “sgomitare” per farsi riconoscere come una delle più tecnologiche vetture al mondo, anche se il suo motore 1.5 a tre cilindri benzina + elettrico (totale 362 CV) non ha il fascino antico e rombante dei sei cilindri e dei V8. Ricordiamo che la i8 ha sotto la carrozzeria una monoscocca in fibra di carbonio che le permette di contenere il peso entro i 1.490 kg, raggiunge i 250 km/h, accelera da 0 a 100 in 4,4 secondi e consuma nel ciclo combinato solamente 2,1 l/100 km (47,6 km/l) ed emette 49 g/km di CO2 fino a percorrere circa 500 km con un pieno.

Nella dotazione di serie della BMW i8, piuttosto ricca, sono inclusi i cerchi in lega da 20” con stile a turbina e pneumatici 195/50 davanti e 215/45 dietro, trazione integrale (anteriore elettrica, posteriore a benzina) con cambio a sei marce, Dinamic Damper Control, cruise control adattivo con funzione freno, serbatoio da 42 litri, fari full LED, climatizzatore automatico bi-zona, navigatore BMW Connected Pro e vernice metallizzata, solo per citare le dotazioni principali. Le possibilità di personalizzare la i8 sono solo discrete, come dimostra la ristretta lista di optional a pagamento. Per scegliere i cerchi con design a stella si spendono infatti 1.540 o 1.900 euro, stesso prezzo del Driving Assistant, mentre l’Head-Up Display costa 1.430 euro, con gli altoparlanti Harman Kardon che vengon via a 930 euro e le speciali finiture dell’abitacolo BMW i Carpo e BMW i Halo che richiedono rispettivamente 1.550 e 2.780 euro aggiuntivi. La vernice metallizzata di serie è la SophistoGray con dettagli grigi o blu, ma con 370 euro si può avere la tinta Ionic Silver o Protonic Blu con dettagli blu e con 1.780 euro si arriva alla Chrystal White con dettagli grigi o blu.

Galleria fotografica - BMW i8Galleria fotografica - BMW i8
  • BMW i8 - anteprima 1
  • BMW i8 - anteprima 2
  • BMW i8 - anteprima 3
  • BMW i8 - anteprima 4
  • BMW i8 - anteprima 5
  • BMW i8 - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Mercato , Bmw , auto europee , auto ibride


Top