dalla Home

Tecnica

pubblicato il 16 aprile 2014

Shell Helix Ultra, il nuovo olio viene dal metano

Grazie alla tecnologia Pure Plus la Casa della conchiglia ha realizzato un innovativo prodotto di sintesi a partire dal gas naturale

Shell Helix Ultra, il nuovo olio viene dal metano

Shell cambia il panorama degli oli sintetici e parte dal gas naturale per realizzare un nuovo lubrificante caratterizzato da altissime caratteristiche di purezza e viscosità in grado di venire incontro alle nuove esigenze del mercato dell’auto. La nuova tecnologia di sintesi, Shell PurePlus, è applicata alla gamma di prodotti di ultima generazione Helix Ultra e offre anche una riduzione dell’attrito e della volatilità, in combinazione con le tecnologie di detergenza attiva che stanno alla base di Shell Helix. In sostanza, la nuova gamma Shell Helix Ultra anticipa quelle che saranno le prossime esigenze degli automobilisti offrendo una diminuzione dei consumi di olio motore, in conseguenza della minore volatilità, una maggiore protezione del propulsore, grazie alla maggior viscosità anche a temperature estreme, e un maggior risparmio di carburante come risultato della riduzione degli attriti e della minore resistenza al pompaggio anche a basse temperature.

Shell Helix Ultra

Grazie alla tecnologia Pure Plus la Casa della conchiglia ha realizzato un innovativo prodotto di sintesi a partire dal gas naturale

Autore: Francesco Stazi

Tag: Tecnica , nuovi motori


Top