dalla Home

Tuning

pubblicato il 28 febbraio 2007

Pagani Zonda R: le prime bozze

La sportiva modenese prende forma

Pagani Zonda R: le prime bozze
Galleria fotografica - Pagani Zonda RGalleria fotografica - Pagani Zonda R
  • Pagani Zonda R - anteprima 1
  • Pagani Zonda R - anteprima 2
  • Pagani Zonda R - anteprima 3
  • Pagani Zonda R - anteprima 4

Horacio Pagani ne ha combinata un'altra delle sue, e aggiungiamo, per fortuna. Sotto le insistenti richieste di un facoltoso cliente americano, la Pagani produrrà in futuro una versione potenziata e modificata della sua Zonda.

Soltanto 7 saranno le Pagani Zonda R che vedranno la luce e che dovranno essere considerate come prototipi, ma con tutto l'occorrente per circolare regolarmente su strada. Ovviamente, dato che la potenza a disposizione delle "R" sarà di circa 750 CV, le normali strade serviranno a ben poco, forse solo per accompagnarle in circuito. Sono state proprio le specifiche per un utilizzo in pista a dominare questo progetto e anche AMG si è dovuta adeguare a tali esigenze: alla Mercedes garantiscono infatti che il modificato V12 avrà una vita utile di almeno 5.000 km percorsi in pista.

Pagani Zonda sarà riconoscibile anche nell'estetica. Le numerose appendici aerodinamiche, unite al passo più lungo di 47 mm, hanno aumentato le dimensioni rispetto alla Zonda standard di 394 mm. Molte altre peculiarità sono inedite, come le sospensioni in avional, il serbatoio aeronautico con 4 pompe di pescaggio e il cambio sequenziale trasversale sincronizzato Pagani.

Ancora non si conoscono le tempistiche esatte di sviluppo per questo progetto, ma già si parla di prezzi: per uno dei sette esemplari di Zonda R bisognerà alleggerire il proprio conto corrente di circa un 1,2 milioni di euro.

Autore:

Tag: Tuning , Pagani


Top