dalla Home

Test

pubblicato il 10 aprile 2014

Peugeot 208 GTi e 205 GTi Gutmann: guidare è bello, come una volta.. [VIDEO]

Veloce, sicura, tecnologica la 208 GTi. E per descrivere la Gutmann e i suoi 160 CV basta sentirla cantare…

Galleria fotografica - Peugeot 208 GTi vs 205 Gti GutmannGalleria fotografica - Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 1
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 2
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 3
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 4
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 5
  • Peugeot 208 GTi vs 205 Gti Gutmann - anteprima 6

“Ah, com'erano belli i vecchi tempi...”. Ne conoscerete sicuramente anche voi, di persone che sognano di tornare nel passato perché: “si stava meglio”. Ma davvero “una volta tutto era più facile”? E parlando di macchine - di automobili - abbiamo pensato di rispondere a questa domanda mettendo a confronto un mito fra le sportive del passato come la Peugeot 205 GTi (in versione Gutmann) con la sua interpretazione moderna, la Peugeot 208 GTi. Per cercare di capire se la tecnologia, che ha portato il comfort e la sicurezza a livelli impensabili per un’auto di 30 anni fa, ci ha davvero tolto qualcosa in termini di emozioni, di divertimento. Ecco allora un video dedicato al savoir faire francese in termini di "piccole bombe su 4 ruote", per riprendere il filo del discorso dalla nostra prova della Toyota Celica e della Toyota GT86 e dal confronto fra la BMW 320is E30 e la BMW 1M Coupé.

205 GTI: FULMINEA E FISICA, LA REGINA DELLE CURVE
Iniziamo dal passato, da quella ricetta semplice e sempre gustosa che negli anni ha dato vita a una serie di auto fatte su misura per il divertimento su strada: le cosiddette hot hatches per usare un termine anglosassone, "compatte sportive" per dirla in maniera italica. In questo senso la Peugeot 205 GTi è una vettura mitica, così come la Volkswagen Golf GTI o - per rimanere in Francia - come la Renault Clio Williams. Ma volendola proprio dire tutta, la 205 GTi che abbiamo provato è qualcosa di ben più speciale, essendo una versione preparata da un tuner tedesco autorizzato ufficialmente da Peugeot che alla fine degli anni '80 produsse circa 300 unità di questa favolosa 205 GTi Gutmann. Assetto ribassato di 30 mm, look incattivito dai cerchi da 15 neri con canale da 7 pollici, ma soprattutto 160 CV sprigionati dal 1.9 aspirato che passa dalle 8 valvole di serie alle 16 della testata ereditata della 309 GTi. E quindi? Un motore del genere, su una "tutto-avanti" da 950 kg, lascia poco spazio alla fantasia e - sul misto stretto soprattutto - lascia poco spazio anche ad altre concorrenti, auto moderne incluse...

208 GTI: PROGRESSIVA MA ESPLOSIVA, COME UNA FIONDA
Ma la 205 GTi è così tanto apprezzata dagli appassionati anche perché le macchine piccole (sui 900 kg di peso) con "grandi" motori aspirati (2 litri di cilindrata o giù di lì) ormai sono una rarità: basta guidarla su una strada di montagna per capire il significato della frase "divertirsi fra le curve". Accettando dei compromessi, sia chiaro. Ed è qui che la modernità della 208 GTi viene fuori. Rispetto alla sua antenata, ad esempio, ha uno sterzo molto più omogeneo nel carico e diretto nelle rotazioni, seppur meno connesso all'asfalto. Poi c'è una assetto che pur assorbendo meglio le irregolarità della strada riesce a sostenere il grip più elevato delle gomme in frenata, in curva e in accelerazione. La spinta del motore 1.6 turbo, infine, non lascia scampo in termini di prestazioni pure al 1.9 16V aspirato della Gutmann, anche se la 208 GTi in ordine di marcia arriva a pesare 400 kg in più della 205 GTi. Non sono briciole, ma nonostante ciò lo scatto, la ripresa e l'allungo di 200 CV e 275 Nm a 1.700 giri/min sono superiori. Il tutto con una sicurezza e un comfort nemmeno paragonabili alla 205 GTi. Che però emoziona di più, guidando e... ricordando cosa si prova mentre si guida.

[Fotografo: Alessandro Rabboni]

Scheda Versione

Peugeot 208 GTi
Nome
208 GTi
Anno
2013 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Andrea Farina e Giuliano Daniele

Tag: Test , Peugeot , auto europee , auto storiche


Listino Peugeot 208

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
GTi 1.6 THP 200cv anteriore benzina 200 1.6 5 € 22.200

LISTINO

GTi 30th 1.6 THP 208cv S&S EU6 anteriore benzina 208 1.6 5 € 26.000

LISTINO

 

Top