dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 aprile 2014

#nelgaragedeisecessionisti, tutta la satira su Tanko

Il mezzo artigianale sequestrato è stato fabbricato con una pala cingolata Fiat-Allis

#nelgaragedeisecessionisti, tutta la satira su Tanko
Galleria fotografica -  #nelgaragedeisecessionistiGalleria fotografica -  #nelgaragedeisecessionisti
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 1
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 2
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 3
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 4
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 5
  •  #nelgaragedeisecessionisti - anteprima 6

Fuori è un carro armato, ma sotto a quell'aspetto da blindato c'è una pala cingolata Fiat-Allis. La scoperta di questo mezzo costruito artigianalmente in un garage da secessionisti veneti a Casale di Scodosia (Padova) ha catturato la rete. Sui social è pieno di commenti, foto e caricature satiriche del mezzo, chiamato Tanko, che avrebbe dovuto essere utilizzato per un'azione sovversiva a Venezia, in piazza San Marco. Sequestrato dai carabinieri del Ros (Raggruppamento Operativo Speciale), il carro armato che doveva regalare l'indipendenza al Veneto è perfettamente funzionante e, stando a quanto dicono gli inquirenti, è anche capace di lanciare fiamme. I lavori di elaborazione non erano neppure finiti: dovevano ancora essere aggiunte delle telecamere. Un'elaborazione coi fiocchi che la rete sta demolendo in blocco (vista la finalità guerrigliera). C'è chi lo paragona ad un mezzo dei Transformers e chi al trattore di Fantozzi; alcuni hanno disegnato vignette satiriche e c'è persino chi per l'occasione ha travestito il cane da carro armato. Per non parlare poi dei numerosi commenti e prese in giro solo testuali...

Autore:

Tag: Curiosità , VIP


Top