dalla Home

Curiosità

pubblicato il 2 aprile 2014

Mazzanti Evantra, esordio in pista

L'esclusiva supercar di Mazzanti Automobili ha eseguito i primi test sull'assetto e sul motore all'autodromo di Modena

Mazzanti Evantra, esordio in pista
Galleria fotografica - Evantra 00 in pistaGalleria fotografica - Evantra 00 in pista
  • Evantra 00 in pista - anteprima 1
  • Evantra 00 in pista - anteprima 2
  • Evantra 00 in pista - anteprima 3
  • Evantra 00 in pista - anteprima 4
  • Evantra 00 in pista - anteprima 5
  • Evantra 00 in pista - anteprima 6

La Mazzanti Evantra 00 ha debuttato in pista, all'autodromo di Modena, in una sessione privata di test ufficiali per affinare assetto e motore. La prova definitiva per confermare le doti corsaiole che si aspettano da un’auto del genere i fortunati, futuri proprietari. Le prove hanno riguardato, prevalentemente, l'erogazione dei 701 cavalli dal potente 7 litri V8 e la parte telaistica, per verificare la tenuta di strada in condizioni estreme provando anche la taratura delle sospensioni con i nuovi ammortizzatori completamente regolabili e le diverse gommature. Grande attenzione anche al cambio a 6 rapporti CIMA, testato in versione manuale in attesa dell’automatizzazione, studiata da Automac Engineering, che andrà a equipaggiare il secondo esemplare in produzione: Evantra 01.

La Mazzanti Evantra è una macchina costruita artigianalmente e completamente su misura dalla Mazzanti Automobili di Pontentedera. Viene prodotta in soli 5 esemplari l’anno e venduta a un prezzo esclusivo che varia molto a seconda delle richieste della clientela, ma comunque non è mai inferiore al mezzo milione di euro. Il motore è un V8 in alluminio di 7 litri e 701 CV a 6.600 giri. La coppia massima si attesta sugli 848 Nm scaricati a terra a 4.500 giri. Il cliente ha la possibilità di scegliere fra un telaio monoscocca in fibra di carbonio e un altro, su misura, interamente in alluminio battuto a mano. Tra le altre personalizzazioni possibili quella delle minigonne, degli spoiler e dei dettagli carrozzeria, giocando con i materiali esterni, ma anche scegliendo le combinazioni degli interni. Insomma una vera e propria auto sartoriale.

Mazzanti Evantra in pista sull'Autodromo di Modena

Dall'Autodromo di Modena, ecco la Mazzanti Evantra per la prova in pista

Autore: Francesco Stazi

Tag: Curiosità


Top