dalla Home

Motorsport

pubblicato il 27 marzo 2014

Peugeot torna alla Dakar nel 2015

Dopo 25 anni di assenza la Casa del Leone punta alla vittoria con la 2008 DKR e i piloti Sainz e Despres

Peugeot torna alla Dakar nel 2015
Galleria fotografica - Peugeot 2008 DKR, le prime immaginiGalleria fotografica - Peugeot 2008 DKR, le prime immagini
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 1
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 2
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 3
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 4
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 5
  • Peugeot 2008 DKR, le prime immagini - anteprima 6

A 25 anni dall’ultima vittoriosa partecipazione la Peugeot torna al Rally Dakar e lo fa con due piloti del calibro di Carlos Sainz e Cyril Despres. Per affrontare al meglio i 10.000 km del rally raid più lungo e impegnativo del mondo la Casa del Leone ha già pronta una speciale vettura denominata Peugeot 2008 DKR, versione estrema della 2008 anticipata nella sua silhouette da un primo oscuro teaser; altro non si sa della nuova arma Peugeot per i rally raid, ma dopo la grande vittoria ottenuta con la 208 Pikes Peak nell’omonima gara in salita c’è da scommettere che Peugeot Sport, Red Bull e Total sapranno creare qualcosa di straordinario. Per vedere dal vivo la Peugeot 2008 DKR occorrerà attendere fino al prossimo Salone di Pechino (20-29 aprile 2014).

Dopo le quattro vittorie ottenute dal 1987 al 1990 con la Peugeot 205 T16 Grand Raid e la 405 T16 Grand Raid la Casa francese punta a riprendersi una corona che ora non si assegna più in Africa, ma in Sud America. Ad inseguire l’obiettivo della vittoria fra Argentina, Cile e Bolivia dal 3 a al 17 gennaio 2015 saranno il vincitore della Dakar 2010, il campione spagnolo Carlos Sainz, e il francese Cyril Despres che di Dakar ne ha conquistate cinque in motocicletta. A puntare al primo posto è anche il direttore generale di Peugeot, Maxim Picat, il quale parla di un impegno della Casa francese alla Dakar anche per i prossimi anni, con il proposito di “puntare comunque alla vittoria già il primo anno, nel 2015”.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Motorsport , Peugeot , auto europee , dakar


Top