dalla Home

Home » Argomenti » Intermodalità

pubblicato il 18 marzo 2014

Sciopero trasporti 19 marzo: info città per città

Per 24 ore i mezzi pubblici si fermano secondo le modalità locali. Ecco quali a Milano, Roma, Napoli e altri comuni

Sciopero trasporti 19 marzo: info città per città

Lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale è stato confermato. Mercoledì 19 marzo si preannuncia nero per chi deve muoversi in città: i mezzi pubblici che passano nelle ore della fascia garantita sono solitamente affolatissimi e sulle strade c'è più traffico del solito. Alla base della protesta indetta dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal c'è il mancato rinnovo del contratto di lavoro del Trasporto pubblico locale che coinvolge circa 110mila lavoratori e che risulta scaduto dal 2007. "Nella riunione al Ministero dei Trasporti, alla presenza del Ministro Maurizio Lupi e del Ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, sulle problematiche legate al rinnovo del contratto, le associazioni datoriali Asstra e Anav hanno confermato che l'attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato", spiegano le organizzazioni sindacali secondo cui "questa posizione datoriale ha impedito qualsiasi possibile sviluppo immediato e concreto del confronto per la ripresa del quale la delegazione governativa ha comunque confermato il proprio impegno ipotizzando un nuovo incontro per fine mese, a valle di ulteriori verifiche interne al Governo". Vediamo ora con quali modalità mercoledì 19 marzo si terrà lo sciopero nelle principali città italiane, nel rispetto delle fasce di garanzia.

MILANO: ANCORA NULLA SULL'AREA C
Sul sito del Comune di Milano ancora non si parla dello sciopero del 19 marzo, mentre su quello dell'ATM si legge che lo sciopero va dalle ore 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. In pratica il servizio dovrebbe essere regolare la mattina fino alle 8.45 e poi il pomeriggio dalle 15 alle 18. Il nostro consiglio è di seguire gli aggiornamenti sul portale del Comune, dove dovrebbero essere pubblicate nelle prossime ore le informazioni sul funzionamento dell'Area C durante la giornata di sciopero. Altrimenti si può telefonare all'ATM: 800 80 81 81. Inoltre, Trenord informa che lo stop potrà interessare il personale FerrovieNord Spa con variazioni, ritardi o cancellazioni al servizio su tutte le linee. Il solo servizio aeroportuale Malpensa Express sarà garantito con servizio autobus sostitutivi con partenza e arrivo da/a Milano Cadorna (Via Paleocapa 1) e Milano Porta Garibaldi (Piazza Freud). Possibili ripercussioni anche sul Passante Ferroviario e sulle linee Suburbane, ma saranno comunque rispettate le fasce orarie di garanzia dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00.

SCIOPERO TRASPORTI A ROMA
Mercoledì 19 marzo a Roma i mezzi pubblici saranno in sciopero dalle ore 8.30 alle 17.30 e dalle 20 a fine servizio. Gli autobus extraurbani, provenienti dai vari capolinea o stazioni terminali, una volta giunti a destinazione, qualora debbano effettuare altre corse nell'orario di sciopero, rientreranno fuori servizio nei depositi o rimesse d'appartenenza per riprenderlo alla fine dello sciopero. Il personale addetto alla verifica, addetti ai parcheggi, gli ausiliari al traffico, front back office, operatori checkpoint ed i lavoratori delle biglietterie sciopereranno per l'intero turno. Sono esclusi dallo sciopero gli addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, i guardiani, gli addetti alla portineria, gli ingegneri centrali, i capi tecnici centrali e i capi movimento centrali. Potrebbero subire ritardi e cancellazioni anche i treni delle linee Roma - Lido, Termini - Giardinetti e Castellana - Viterbo.

LA PROTESTA NELLE ALTRE CITTA'
A Torino lo sciopero dei mezzi pubblici va dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 a fine servizio; a Genova dalle 9.30 alle 17 e dalle 21 a fine servizio; a Venezia dalle 9 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio; a Bologna dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio; a Firenze dalle 9.15 a fine servizio; a Napoli dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio; a Bari dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine servizio; a Palermo dalle 8.30 alle 17.30.

Autore:

Tag: Attualità , trasporto pubblico , roma , area c , scioperi


Top