dalla Home

Tecnica

pubblicato il 19 marzo 2014

Kia: nel 2015 il nuovo automatico doppia frizione a 7 marce

Consumi migliorati del 5% e performance superiori del 7% rispetto all'attuale automatico a 6 marce

Kia: nel 2015 il nuovo automatico doppia frizione a 7 marce
Galleria fotografica - Kia, cambio automatico doppia frizione a 7 marceGalleria fotografica - Kia, cambio automatico doppia frizione a 7 marce
  • Kia, cambio automatico doppia frizione a 7 marce - anteprima 1
  • Kia, cambio automatico doppia frizione a 7 marce - anteprima 2
  • Kia, cambio automatico doppia frizione a 7 marce - anteprima 3

Tra le numerose novità che Kia è pronta a lanciare sul mercato c'è anche il cambio robotizzato a doppia frizione e 7 marce, del tutto inedito per la casa e nato per sostituire l'attuale automatico a 6 marce con convertitore di coppia. L'obiettivo dei tecnici era innanzi tutto la riduzione dei consumi: rispetto all'automatico tradizionale, si è ottenuto un miglioramento pari al 7%.

L'altro vantaggio è invece il miglioramento nell'accelerazione da 0 a 100 km/h, che, grazie alla maggiore velocità di cambiata, migliora complessivamente del 5%. Altro dato positivo è la riduzione di rumorosità e vibrazioni, ottenuta anche grazie all'impiego di un ammortizzatore esterno. Il DCT Kia è un cambio a doppia frizione a secco, ognuna delle quali dotata di attuatore elettrico e una coppia di alberi rispettivamente per gli ingranaggi pari e dispari; il sistema può lavorare sequenzialmente, oppure saltare da un rapporto all'altro, a seconda delle esigenze del guidatore. il nuovo cambio Kia doppia frizione a 7 marce debutterà nel 2015.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tecnica , Kia , auto coreane


Top