dalla Home

Live

pubblicato il 8 marzo 2014

Con la Peugeot 108 lo smartphone si collega e “si vede” in auto

Il Mirror Screen duplica lo schermo del telefono in macchina, per un utilizzo molto intuitivo

Galleria fotografica - Peugeot al Salone di Ginevra 2014Galleria fotografica - Peugeot al Salone di Ginevra 2014
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 1
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 2
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 3
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 4
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 5
  • Peugeot al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 6

Le citycar sono le auto meno costose del listino, ma le novità nella categoria del segmento A presentate al Salone di Ginevra dimostrano come anche le cittadine sono ormai equipaggiate come le macchine più grandi. Sulla Peugeot 108, ad esempio, debutta il sistema Mirror Screen, che permette di semplificare l’utilizzo degli smartphone (Apple iOs o Google Android) in auto, semplicemente collegando il telefono alla presa USB. Il video che abbiamo girato allo stand di Ginevra vi spiega come.

UNA APP CHE FA DA PONTE
Tutto si basa su un’applicazione da scaricare sul cellulare, che mette in comunicazione il sistema operativo dello smartphone con l’impianto d’infotainment dell’auto. Dopodiché si può iniziare ad utilizzare la cosiddetta funzione di mirroring, che adatta ad esempio il navigatore del telefono sullo schermo touchscreen da 7 pollici, al centro della plancia.

CON UN TASTO SI FA TUTTO
Ma la comodità di usare le app del telefono sul display della macchina vale anche per cercare i contatti nella rubrica, per fare una telefonata o inviare un sms. O per ascoltare la musica memorizzata nello smartphone, senza bisogno della connessione Bluetooth, che in ogni caso non è stata eliminata per non tagliare fuori le persone che ancora hanno un cellulare “normale”. Fra gli aspetti migliori del sistema d’infotainment della Peugeot 108 c’è il tasto “fisico” che rimanda alla schermata con il menu principale: a livello ergonomico è la soluzione più convincente, perché distrae meno durante la guida.

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Live , Peugeot , ginevra


Top