dalla Home

Novità

pubblicato il 5 marzo 2014

Nissan Juke Nismo RS: ancora più estrema

La versione di punta della crossover compatta giapponese ha ora 218 CV e 280 Nm

Nissan Juke Nismo RS: ancora più estrema
Galleria fotografica - Nissan Juke Nismo RSGalleria fotografica - Nissan Juke Nismo RS
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 1
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 2
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 3
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 4
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 5
  • Nissan Juke Nismo RS - anteprima 6

Nell'ambito del rinnovamento della Nissan Juke, il crossover compatto della casa giapponese, non poteva mancare una versione sportiva: se la Juke Nismo non fosse ancora sufficiente, ecco la nuova Juke Nismo RS, ancora più esuberante. Oltre ai ritocchi stilistici comuni nuova serie della Juke, la Nismo RS, al debutto al Salone di Ginevra (4-16 marzo 2014), sfodera 218 CV e 280 Nm, con doti stradali ulteriormente migliorate.

PIU' CAVALLI E PIU' CONTROLLO
Partiamo subito dalla meccanica: la Juke Nismo RS monta il motore DIG-T 1,6 litri con potenza che da 200 CV passa a 218 CC, e coppia massima di 280 Nm rispetto ai precedenti 250. La Juke Nismo RS è disponibile con quattro ruote motrici e sistema Torque Vectoring, in accoppiamento con il cambio automatico Xtronic con leve al volante di serie, oppure a due ruote motrici con differenziale meccanico autobloccante all'avantreno (LSD). Prestazioni più sportive, e anche sonorità più appagante, grazie ad una nuova messa a punto. Per supportare poi le accresciute prestazioni, la scocca è stata irrigidita, molle e ammortizzatori hanno nuove impostazioni, mentre i freni hanno dischi anteriori da 320 mm e quelli posteriori ventilati.

PACK AERODINAMICO
Dal punto di vista stilistico, la Nissan Juke Nismo RS adotta le modifiche della Juke restyling, e aggiunge numerosi dettagli sportivi. Le pinze dei freni sono colorate in rosso ed è presente il logo RS su frontale e in coda; uno specifico kit aerodinamico comprende poi paraurti più bassi, parafanghi ampi, minigonne, spoiler di coda. La cromatura della V nella calandra, con il nuovo logo Nissan, e brunita, mentre le calotte degli specchietti e il profilo interiore sono in rosso. Inediti anche i cerchi in lega da 18" e le luci diurne a LED, nella parte inferiore della griglia frontale, mentre i fari ridisegnati sono allo xeno di serie. I colori disponibili sono tre: White Pearl, Black Metallic e Silver Grey.

ABITACOLO BLACK CON SEDILI RECARO
L'abitacolo della Juke Nismo RS è in tonalità nera; il logo RS compare nel contagiri, collocato nel quadro strumenti rivestito in camoscio. Nel comando del cambio e nella parte centrale della plancia c'è poi una finitura "water print". I sedili sportivi ad alto contenimento sono firmati Recaro, con rivestimento scamosciato e impunture rosse; sono di impostazione sportiva anche volante, pedali, leva del cambio e pannelli delle portiere. Di serie il sistema Around View Monitor, con vista della vettura dall'alto, e il pacchetto Safety Shield di Nissan, che comprende Lane Departure Warning, Blind Spot Warning e Moving Object Detection. Sport, ma anche praticità: le versioni a due ruote motrici aumentano del 40% il bagagliaio, che dispone di doppio pianale.

Scheda Versione

Nissan Juke Nismo RS
Nome
Juke Nismo RS
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Nissan , auto giapponesi , ginevra


Top