dalla Home

Live

pubblicato il 7 marzo 2014

Cadillac svela la strategia di prodotto per l'Europa al Salone di Ginevra

Il marchio americano scommette sulla ATS Coupé per conquistare gli automobilisti del nostro mercato

Cadillac svela la strategia di prodotto per l'Europa al Salone di Ginevra
Galleria fotografica - Cadillac al Salone di Ginevra 2014Galleria fotografica - Cadillac al Salone di Ginevra 2014
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 1
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 2
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 3
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 4
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 5
  • Cadillac al Salone di Ginevra 2014 - anteprima 6

E' ancora presto per parlare di numeri, ma quando incontriamo Tom Anliker, Managing Director Cadillac Europe, al Salone di Ginevra la stretta di mano è molto determinata e ci fa capire che è tutto pronto. "Abbiamo un piano prodotti per ogni singolo paese europeo, ma la priorità riguarda quello che stiamo pensando per l'intero mercato comunitario", ci spiega; le idee su come conquisteranno i clienti del nostro continente sono chiare, "ma non gliele dico!" (ride, ndr). Anliker non vuole sbilanciarsi nel dettaglio su come Cadillac verrà rilanciata in Europa - "presto parleremo di numeri, ma adesso è tempo di parlare di brand-identity", dice - tuttavia quando gli chiediamo su quale modello scommetterebbe di più fa il nome della ATS Coupé. I segmenti su cui Cadillac, in questa fase, è pronta a sfidare la cancorrenza sono proprio quello D (per intenderci la ATS Coupé "combatte" contro la Mercedes Classe C, Audi A3 BMW Serie 5) e quello dei maxi-SUV, Escalade vs Lexus RX o BMW X5. La Escalade in particolare ha ottenuto ottimi risultati in diversi mercati nel mondo, ci dice Anliker, ed il suo collega Jim Vurpillat, Director Emerging Markets, ci spiega che il loro target sono i consumatori di lusso e loro "sono molto internazionali ed hanno un'ampia visione di come vanno le cose nel mondo", per questo amano prodotti che piacciono a livello globale.

"Pensiamo che Cadillac abbia buone possibilità nel mercato italiano perché voi italiani siete molto attenti alla moda e ai prodotti di qualità", aggiunge Anliker che paragona questo particolare momento che sta vivendo Cadillac a quello che disse Eisenhower (generale e politico statunitense) durante la guerra: "Plans are nothing; planning is everything". Per Cadillac queste parole vogliono dire studiare attentamente la strategia per l'Europa e ristabilirne l'immagine che, come ci spiega Vurpillat, ruota attorno al concetto di "sfacciato", "ardito"... "Molti conoscono il nome Cadillac, ma non sanno che prodotti facciamo - dice -. Ogni Cadillac è unica da ogni prospettiva la si guarda e questo si vedrà nella strategia marketing che stiamo mettendo a punto". Il 2014 sarà l'anno della ATS, nelle versioni berlina e coupé, della berlina CTS, del crossover SRX e del SUV Escalade; il 2015 sarà la volta della coupé elettrica ad autonomia estesa ELR ed in un prossimo futuro Cadillac introdurrà anche la banda larga ed i servizi telematici OnStar in Europa. Inoltre la stessa rete Cadillac venderà Chevrolet, Corvette e Camaro: il portfolio Chevrolet comprenderà la coupé Corvette Stingray e la convertible, la Z06 (primavera 2015), così come la Camaro coupé e convertible.

Scheda Versione

Cadillac ATS Coupé
Nome
ATS Coupé
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Live , Cadillac , ginevra


Listino Cadillac ATS

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0L Turbo Elegance RWD AT8 posteriore benzina 276 2 4 € 42.200

LISTINO

2.0L Turbo Luxury RWD AT8 posteriore benzina 276 2 4 € 45.700

LISTINO

2.0L Turbo Performance RWD AT8 posteriore benzina 276 2 4 € 48.600

LISTINO

2.0L Turbo Performance AWD AT8 4x4 benzina 276 2 4 € 50.700

LISTINO

2.0L Turbo Premium RWD AT8 posteriore benzina 276 2 4 € 51.700

LISTINO

2.0L Turbo Premium AWD AT8 4x4 benzina 276 2 4 € 53.800

LISTINO

 

Top