dalla Home

Live

pubblicato il 4 marzo 2014

Nuova Renault Twingo tutta da scoprire al Salone di Ginevra

Tante le unicità e i piccoli segreti nascosti in questa francesina a motore posteriore: vediamo com'è fatta davvero...

Galleria fotografica - Nuova Renault TwingoGalleria fotografica - Nuova Renault Twingo
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 1
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 2
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 3
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 4
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 5
  • Nuova Renault Twingo - anteprima 6

Avete presente la vecchia Twingo? Dimenticatela. La parola “rivoluzione” è piuttosto inflazionata, ma in questo caso calza a pennello: la citycar francese non poteva essere più diversa dal modello che l'ha preceduta. Sotto quel look da ovetto, che non si nega qualche richiamo alla Fiat 500 nelle rotondità del muso e della fiancata, la nuova Renault Twingo cela un pianale completamente nuovo, con il motore montato dietro. Una scelta dovuta agli accordi industriali con Daimler (la piattaforma è la stessa della futura Smart forfour), cui si è arrivati per favorire la maneggevolezza, grazie all'avantreno libero da motore e trasmissione, e l'abitabilità.

E il bagagliaio, con il motore posizionato lì sotto, come se la cava? Bene, anche perché lo spazio rubato dietro dal motore viene recuperato davanti. Per il resto, gli interni sono realizzati con la massima cura per i colori, da alternare secondo i gusti del cliente. Non mancherà una variante aperta: non con la capote classica, ma con un tetto in tela che si apre fin sopra le teste dei passeggeri posteriori. I visitatori del Salone di Ginevra hanno avuto modo di provare dal vivo, anche se da fermo, questa “tendina” che sembra essere tornata prepotentemente di moda (l'aveva, una fra tutte, la mitica 500 del 1957).

Capitolo motori: la presenza del 3 cilindri turbo della Clio, disponibile in vari step di potenza, dà la giusta vivacità alla vettura sia nel traffico cittadino, sia quando ci si avventura oltre le mura urbane. Per quello che riguarda i prezzi, i 7.750 euro di prezzo di attacco del modello attuale non è così facile replicarli, se non nella fase di lancio iniziale, che di solito dura qualche mese.

Nuova Renault Twingo 2014: cosa c'è sotto il cofano (davanti e dietro)

La nuova piccola francese prova a dire qualcosa di nuovo fra le auto normali: ha il motore dietro ed è a trazione posteriore. In questo video si vede bene com'è fatta la meccanica e cosa c'è sotto il corto cofano anteriore.

Scheda Versione

Renault Twingo
Nome
Twingo
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Live , Renault , ginevra


Listino Renault Twingo

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.0 SCe 70 CV Wave posteriore benzina 70 1.0 4 € 9.950

LISTINO

1.0 SCE 51KW LIFE posteriore benzina 69 1 4 € 10.400

LISTINO

1.0 SCe 70 CV Live posteriore benzina 70 1.0 4 € 11.550

LISTINO

1.0 SCE 51KW ZEN posteriore benzina 69 1 4 € 11.850

LISTINO

1.0 SCE 51KW LOVELY posteriore benzina 69 1 4 € 12.300

LISTINO

1.0 SCe 70 CV S&S Energy posteriore benzina 70 1.0 4 € 12.500

LISTINO

0.9 TCE 66KW Energy ZEN posteriore benzina 90 0.9 4 € 12.650

LISTINO

1.0 SCE 51KW S&S INTENS posteriore benzina 69 1 4 € 12.800

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top