dalla Home

Novità

pubblicato il 27 febbraio 2014

Bentley Continental GT Speed e GT Speed Convertible 2014

Con il W12 da 635 CV la Coupé raggiunge i 331 km/h e diventa la Bentley di serie più veloce di sempre

Bentley Continental GT Speed e GT Speed Convertible 2014
Galleria fotografica - Bentley Continental GT Speed ConvertibleGalleria fotografica - Bentley Continental GT Speed Convertible
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 1
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 2
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 3
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 4
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 5
  • Bentley Continental GT Speed Convertible - anteprima 6

Aggiornamento in vista per le Bentley Continental GT Speed e GT Speed Convertibile, che riguarda vari aspetti: l'estetica e le finiture, ma soprattutto l'assetto e il motore, ora più potente, al punto da rendere la GT Speed la Bentley di serie più veloce della storia della casa. In anteprima al Salone di Ginevra 2014, sarà in vendita a partire dalla prossima estate.

PICCOLI DETTAGLI ANCORA PIU' SPORTIVI
Minime le modifiche estetiche, che riguardano soprattutto le appendici aerodinamiche inferiori: splitter anteriore, minigonne, e diffusore posteriore sono ora rifinite in accordo con la tinta esterna. I grandi cerchi in lega Speed da 21" hanno una finitura scura, e sono bruniti anche tutti i gruppi ottici; sportive anche le pinze dei freni in tonalità rossa. La scritta cromata Speed nei parafanghi anteriori identifica il modello, mentre debutta la verniciatura Candy Red. All'interno non ci sono grandi novità, considerando anche le altissime possibilità di personalizzazione: nuovi sono soprattutto le esclusive tonalità per questo allestimento, con tinta scura di base e bordi e cuciture a contrasto di intonazione sportiva in vari elementi dell'abitacolo, con il logo Speed presente nei poggiatesta. Il dinamismo è sottolineato anche da sedili e volante specifici, e dalla pedaliera traforata.

IL W12 HA ORA 635 CV
Più interessanti per le Continental GT Speed sono le doti stradali, a cominciare dal motore, che rimane il W12 6 litri biturbo capace ora di erogare 635 CV e 820 Nm di coppia massima, contro i già considerevoli 625 CV e 800 Nm della versione precedente. La versione coupé supera adesso i 331,5 km/h, e risulta la Bentley di serie più veloce di sempre; per la Convertible il valore è un poco inferiore, ma sempre elevato: 326,7 km/h. Le nuove GT Speed dispongono anche di telaio ribassato Speed e sospensioni più rigide.

Galleria fotografica - Bentley Continental GT SpeedGalleria fotografica - Bentley Continental GT Speed
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 1
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 2
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 3
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 4
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 5
  • Bentley Continental GT Speed - anteprima 6

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Bentley , auto inglesi


Top