dalla Home

Novità

pubblicato il 25 febbraio 2014

Volvo V40 D4 Drive-E, la potenza dei 30 km/l

Col turbodiesel 2.0 di ultima generazione la svedese propone il brio dei 190 CV e la parsimonia dei 3,3 l/100 km

Volvo V40 D4 Drive-E, la potenza dei 30 km/l
Galleria fotografica - Volvo V40 Cross Country D4 Drive-EGalleria fotografica - Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 1
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 2
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 3
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 4
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 5
  • Volvo V40 Cross Country D4 Drive-E - anteprima 6

La Volvo stupisce il pubblico e la concorrenza, soprattutto quella tedesca, con una nuova versione dei suoi potenti e ultra efficienti motori Drive-E. L’ultima nata nella famiglia svedese si chiama Volvo V40 D4 Drive-E, ha la bellezza di 190 CV e consuma nel ciclo combinato 3,3 l/100 km, ovvero 30 km/l con emissioni di CO2 pari a 85 g/km. Visti tutti questi ghiotti numeri è facile osservare come sul mercato non esiste una vettura di segmento C altrettanto potente e poco assetata, visto che la nuova Mercedes A 220 CDI ha 170 CV e consuma 4,0 l/100 km e la BMW 120d con 184 CV si “accontenta” di 4,5 l/100 km.

La nuova motorizzazione a gasolio D4 Drive-E è disponibile sia sulla Volvo V40 che sulla V40 Cross Country, abbinata al cambio manuale 6 marce. L’altra novità della Casa svedese è la Volvo V40 T5 Drive-E dotata di motore turbo benzina da 245 CV che con cambio automatico 8 marce contiene i consumi entro i 5.8 l/100 km. La versione più interessante per il mercato italiano resta sicuramente la V40 D4 Drive-E, che propone l’ultima evoluzione del turbodiesel quattro cilindri di 2 litri con 190 CV e 400 Nm che sfrutta la tecnologia i-ART con sensori di pressione su ciascun iniettore e una pressione di 2.500 bar. La tecnologia twin-turbo, la riduzione degli attriti interni e un sistema di valvole nell’impianto di raffreddamento che ottimizza i flussi all’accensione permettono alla Volvo D4 Drive-E di consumare solo 3,3 l/100 km e alla V40 Cross Country di limitarsi a 4,0 l/100 km.

Galleria fotografica - Volvo V40 D4 Drive-EGalleria fotografica - Volvo V40 D4 Drive-E
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 1
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 2
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 3
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 4
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 5
  • Volvo V40 D4 Drive-E - anteprima 6

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Volvo , auto europee , nuovi motori


Top