dalla Home

Tuning

pubblicato il 25 febbraio 2014

Volkswagen Golf R by ABT Sportsline

Una super-Golf da 370 CV, 460 Nm e 0-100 km/h in 4,5 secondi: la Mercedes A45 AMG è avvertita

Volkswagen Golf R by ABT Sportsline
Galleria fotografica - Volkswagen Golf R by ABT SportslineGalleria fotografica - Volkswagen Golf R by ABT Sportsline
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 1
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 2
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 3
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 4
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 5
  • Volkswagen Golf R by ABT Sportsline - anteprima 6

L'arrivo della Golf più performante nella storia del modello, la Golf R da 300 CV, doveva essere un'occasione troppo ghiotta per i tuner tedeschi, considerando anche la concorrenza come la Mercedes A45 AMG. ABT Sportsline lancia ora la sua versione di Golf R, con il 2 litri TFSI portato a 370 CV, e la coppia massima che sale da 380 a ben 460 Nm. Bastano così 4,5 secondi, presumibilmente con il cambio doppia frizione DSG, per passare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi. Come dire: meglio della Audi R8, o della Porsche 911 Carrera.

Di fronte a certi dati, l'estetica che sarà mostrata in anteprima al Salone di Ginevra 2014 passa un po' in secondo piano: la Golf R viene incattivita con splitter anteriore, minigonne, nuovo scudo anteriore con ampie prese d'aria, scudo posteriore con vistoso scivolo e quattro scarichi ovali, mascherina differente, un grande alettone sopra il lunotto, nuovi specchietti esterni, diverso profilo dei fari anteriori e luci posteriori annerite. Nuove anche le ruote in lega a 5 razze doppie che ospitano pneumatici ultraribassati. A marzo i dati definitivi di questa super-Golf.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , Volkswagen


Top