dalla Home

Novità

pubblicato il 21 febbraio 2014

Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White

Una versione bianca e una nera con finiture in carbonio per due serie speciali della DB9 da 517 CV

Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White
Galleria fotografica - Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon WhiteGalleria fotografica - Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White
  • Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White - anteprima 1
  • Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White - anteprima 2
  • Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White - anteprima 3
  • Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White - anteprima 4
  • Aston Martin DB9 Carbon Black e Carbon White - anteprima 5

Non si arrestano le novità in casa Aston Martin: ora è la volta delle versioni speciali DB9 Carbon Black e Carbon White. Protagonista è la fibra di carbonio, che però nel caso della Carbon Black si sposa con la carrozzeria nera, mentre nella Carbon White la colorazione esterna è in un bianco denominato Stratus White. In entrambi i modelli, i bordi dei finestrini sono neri, mentre sono in fibra di carbonio i listelli nella presa d'aria dietro le ruote; le pinze dei freni sono in una sportiva tonalità rossa.

All'interno, domina per entrambe il nero, con dettagli in fibra di carbonio e accenti di rosso. Ogni esemplare, infine, è dotato nelle soglie di placchette identificative della serie. Il motore rimane quello della DB9 standard il performante V12 6 litri "AM11" della DB9, dotato di 517 CV e 620 Nm, con velocità massima prossima ai 300 km/h. Il debutto al Salone di Ginevra (6-16 marzo), con prezzi non ancora comunicati.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Aston Martin , ginevra


Top