dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 febbraio 2014

Gibbs Humdinga: l'anfibia contro gli tsunami

Il truck sarà impiegato in Asia come veicolo di soccorso in caso di alluvioni

Gibbs Humdinga: l'anfibia contro gli tsunami
Galleria fotografica - Gibbs HudmingaGalleria fotografica - Gibbs Hudminga
  • Gibbs Hudminga - anteprima 1
  • Gibbs Hudminga - anteprima 2
  • Gibbs Hudminga - anteprima 3
  • Gibbs Hudminga - anteprima 4
  • Gibbs Hudminga - anteprima 5
  • Gibbs Hudminga - anteprima 6

Non vola, ma sa andare per terra e per mare: è la Humdinga, strano mezzo a metà strada tra un camioncino e una barca. E' realizzato dalla società Gibbs Amphibians, che è in grado di far "navigare" qualsiasi mezzo, dalle auto ai quad. Lo scopo del veicolo non è stupire i bagnanti, o una missione alla James Bond: può fornire un valido aiuto per le operazioni di soccorso in caso di tsunami o alluvione. La Humdinga, infatti, è stata ceduta in licenza per la realizzazione e la vendita a un'azienda di Singapore, nel sud-est asiatico, con lo scopo di svolgere operazioni di trasporto e ricognizione su terra e mare.

Che caratteristiche ha la Gibbs Humdinga? Lunga oltre 6 metri e mezzo, ha un abitacolo chiuso davanti e un ampio vano, con possibilità di trasportare 7 persone oppure circa 750 kg di carico. Il motore è un turbodiesel, e può "correre" in acqua fino a 30 miglia orarie, e su strada fino a velocità autostradali. Nell'asfalto, o sugli sterrati, può contare su quattro ruote motrici gommate, con normali sospensioni; in acqua, le ruote si sollevano, e un motore a idrogetto permette al veicolo di muoversi. Non solo divertimento, dunque: la Humdinga può concretamente salvare delle vite.

Gibbs Humdinga

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , dalla rete


Top