dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 febbraio 2014

Bentley Flying Spur con il campione del mondo Juha Kankkunen

La casa inglese organizza una quattro giorni sui laghi ghiacciati della Finlandia accanto al fenomeno dei rally

Bentley Flying Spur con il campione del mondo Juha Kankkunen
Galleria fotografica - Nuova Bentley Flying SpurGalleria fotografica - Nuova Bentley Flying Spur
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 1
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 2
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 3
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 4
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 5
  • Nuova Bentley Flying Spur - anteprima 6

Bentley nelle foreste della Finlandia, su intriganti e suggestive strade innevate e ghiacciate: il Bentley Power on Ice Experience si ripropone quest'anno in eventi di quattro giorni nei mesi di febbraio e marzo, destinati a facoltosi clienti. Quest'anno c'è una novità: la nuova Flying Spur a quattro ruote motrici, che affiancherà nel ghiaccio le Continental GT Coupé. Test driver d'eccezione, il quattro volte campione del mondo Juha Kankkunen, che con la Continental GT ha battuto per due volte il record di velocità su ghiaccio.

La Flying Spur è dotata del 6 litri W12 da 625 CV, 800 Nm di coppia e velocità massima di 322 km/h; la guida su fondi innevati e ghiacchiati è favorita dalla trazione integrale AWD con coppia distribuita normalmente al 60% al posteriore. Sui laghi ghiacciati del nord della Finlandia, al confine con la Russia, Power on ice prevede varie possibilità a seconda delle richieste dei clienti: guidare una Bentley in corsi di guida con istruttore, o vivere da passeggero le evoluzioni dello stesso Juha Kankkunen, o altre escursioni o voli in elicottero. Su richiesta, è anche possibile visitare lo stabilimento Bentley in Inghilterra. Luogo di ospitalità nei quattro giorni di Power on ice è invece il lussuoso resort di Ruka Peak, a 60 km dal Circolo Polare Artico.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Bentley , rally


Top