dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 10 febbraio 2014

SsangYong XLV concept

La casa coreana presenta il prototipo della sua prima SUV compatta al Salone di Ginevra

SsangYong XLV concept
Galleria fotografica - SsangYong XLV concept, le prime immaginiGalleria fotografica - SsangYong XLV concept, le prime immagini
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 1
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 2
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 3
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 4
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 5
  • SsangYong XLV concept, le prime immagini - anteprima 6

Le SUV compatte su pianali di segmento B stanno spopolando a livello internazionale, e anche la coreana SsangYong è pronta a mostrare la sua proposta: si chiama XLV concept, acronimo di eXciting smart Lifestyle Vehicle, e debutterà al Salone di Ginevra (6-16 marzo) il prossimo marzo. Il design, rivelato dai bozzetti, è dinamico e muscoloso, con ampi parafanghi, linee decise e proporzioni quasi da sportiva: il nuovo linguaggio è definito "Nature born 3 motion" e sarà applicato a tutte le future auto della casa.

La carrozzeria è a 5 porte, anche se quella posteriore è integrata nell'ampio parafango, e le dimensioni (4.430 x 1.845 x 1.600 mm) sconfinano un po' nel segmento superiore: la XLV è più lunga di 290 mm rispetto alla precedente XIV-1 concept. Complice il passo di 2.600 mm, la XLV non ha solo una linea piuttosto slanciata, ma può contare su sette posti interni, nell'inedita disposizione 2+2+2+1: il settimo posto, infatti, può scorrere tra la seconda e la terza fila di sedili. Il sistema ibrido prevede motore elettrico, motore diesel da 1.6 litri e batterie agli ioni di litio; questo consente di ottenere bassi consumi ed emissioni di CO2.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Ssangyong , auto coreane , ginevra


Top