dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 febbraio 2014

Tata immagina il futuro con la Nexon concept

Al Salone di Nuova Delhi il produttore della Nano presenta ben 18 novità, nessuna per l'Italia

Tata immagina il futuro con la Nexon concept
Galleria fotografica - Tata Nexon conceptGalleria fotografica - Tata Nexon concept
  • Tata Nexon concept - anteprima 1
  • Tata Nexon concept - anteprima 2
  • Tata Nexon concept - anteprima 3
  • Tata Nexon concept - anteprima 4
  • Tata Nexon concept - anteprima 5
  • Tata Nexon concept - anteprima 6

Questo è il momento dei crossover e dei SUV compatti, lo dimostrano modelli di serie come la Citroen C4 Cactus e le numerose proposte pronte ad entrare in produzione, come la Honda Vision XS-1 concept; la Datsun redi-GO concept; la Volkswagen Taigun Concept o la Renault KWID Concept. Anche in India, dove il mercato dell'auto è in crescita, si segue la strada delle dimensioni ridotte e non a caso molte di queste proposte sono state presentate al Salone dell'auto di Nuova Delhi (5-11 febbraio), dove Tata Motors - leader locale - è presente con ben 18 novità tra cui spicca l'esercizio di stile chiamato "Nexon".

E' un piccolo crossover costruito sulla stessa piattaforma X1 delle Tata Bolt o Zest ed è lungo quattro metri per 1,6 di altezza. Il passo di due metri e mezzo promette una buona abitabilità e le linee, molto moderne e fluenti, proiettano la casa indiana verso un nuovo orizzonte di stile. E' una proposta interessante perché sembra accattivante anche per i mercati europei, ma difficilmente la vedremo arrivare. La presenza di Tata nel nostro Paese si è molto indebolita negli ultimi anni e la Nano, l'auto più economica del mondo che prometteva di rivoluzionare il settore, non è mai arrivata. Vedremo se e come questo costruttore saprà risollevarsi nel Vecchio Continente.

Autore:

Tag: Curiosità , Tata , car design , india


Top