dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 6 febbraio 2014

Chevrolet Adra concept

Il SUV compatto progettato in India per il mercato locale, segno di una nuova tendenza internazionale

Chevrolet Adra concept
Galleria fotografica - Chevrolet Adra conceptGalleria fotografica - Chevrolet Adra concept
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 1
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 2
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 3
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 4
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 5
  • Chevrolet Adra concept - anteprima 6

Dalla stessa piattaforma della Opel Mokka nasce la Chevrolet Adra concept, una piccola SUV che è stata progettata dal GM Technical Centre di Bangalore, in India, pensando al mercato indiano e all'anteprima al Salone di Nuova Delhi. Anche per i mercati emergenti, quindi, si punta alla diffusione dei SUV "urbani", come dimostra pure la Renault Kwid concept. La costruzione della Adra è però a cura della divisione australiana di GM, Holden, e prevede forme di ispirazione internazionale: si nota il frontale alto con la doppia calandra e i fari sottili e avvolgenti con impiego di LED, gli specchietti esterni che "nascono" dal prolungamento del cofano, la fiancata muscolosa e aerodinamica.

Il tetto è squadrato, con montante posteriore massiccio, vetratura panoramica "all'inglese" con montanti neri, e parte superiore in colore diverso -nella concept, nero a contrasto con la carrozzeria gialla. All'interno, vengono ripresi gli stessi colori con forma moderne e giovanili; nella plancia, la zona centrale comprende tutte le principali funzionalità, compreso lo schermo multimediale. La casa promette anche uno spazio interno abbondante, in rapporto alle misure esterne.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Chevrolet , car design , india


Top