dalla Home

Test

pubblicato il 25 gennaio 2014

Opel Adam GPL Tech, la prova dei consumi "reali"

Come ti dimezzo la spesa della benzina! Con il "gas auto" bastano 23,50 euro per fare 360 km

Opel Adam GPL Tech, la prova dei consumi "reali"

Può l’Opel Adam GPL Tech provata sul "nostro" Roma-Forlì dimezzare le spese di viaggio rispetto alla versione a benzina? La risposta è affermativa, anche se la rivale diretta Fiat 500 1.3 MultiJet promette di fare lo stesso col suo parsimonioso turbodiesel. Per non parlare di Volkswagen eco up! (o Skoda Citigo Metano) che può addirittura ridurre di un terzo i costi del carburante. Comunque il consumo “reale” di 8,6 l/100 km (11,6 km/l) unito al costo del GPL di 0,759 euro/l mi ha permesso di contenere la spesa in 23,50 euro, a livello di un diesel medio; e se non avessi viaggiato sotto un autentico nubifragio il risultato sarebbe stato anche migliore. Il tutto l’ho ottenuto su una sfiziosa (per non dire vistosa) Opel Adam GPL Tech in allestimento Jam con Hyper Pack “a macchie”, finitura bicolore Pump Up The Blue e bianca (cerchi compresi), tetto interno Stars illuminato e stampato “Nuvole”. Insomma, una chicca coloratissima che può piacere soprattutto ai più giovani senza pesare troppo sul budget del trasporto quotidiano. Diverso è il discorso per la spesa iniziale, che con tutte le simpatiche opzioni incluse nella vettura che ho provato, fanno schizzare il prezzo d’acquisto oltre i 17.000 euro.

Il motore 1.4 da 87 CV della Opel Adam GPL Tech mi è parso adatto a contenere i consumi senza rinunciare a un po’ di brio, ma per il mio viaggio extraurbano avrei preferito un cambio a 6 marce; purtroppo questo sarà disponibile solo sulla Adam 1.0 SIDI Turbo 115 CV. Almeno l’Adam che ho usato nel Roma-Forlì ha il regolatore di velocità che risulta sempre comodo per i lunghi viaggi e contribuisce a ridurre i consumi con la sua marcia “fluida” e uniforme. L’assetto dell’Adam è tendenzialmente rigido e la GPL Tech non sfugge alla regola, per via anche dei cerchi da 17”; per fortuna i sedili sono molto accoglienti e comodi per qualsiasi taglia e rendono il viaggio sempre morbido. Un’altra bella conferma arriva dalla perfetta integrazione dell’impianto GPL: il computer di bordo e l’indicatore del livello carburante sono programmati per indicare istantaneamente consumi e livello di benzina o GPL, a seconda di quale si utilizza. Purtroppo l’autonomia mostrata è sempre quella totale, data dalla somma di benzina e GPL. Gli unici difetti importanti che ho notato sulla mia Adam GPL Tech sono l’altezza ridotta per la testa dei “sacrificati” passeggeri posteriori, il bagagliaio poco sfruttabile e le spie di segnalazione dell’angolo cieco posteriore che sotto la pioggia intensa tendono a rimanere accese negli specchietti esterni. Un accenno finale agli altri consumi della Opel Adam GPL Tech, che nell’economy run extraurbano si accontenta di 7,3 l/100 km e sia in città che in autostrada fa segnare una media di 9,0 l/100 km.

DATI
Vettura: Opel Adam GPL Tech Jam
Listino base: 15.150 euro
Data prova: 22/11/2013
Meteo: Pioggia, 8 gradi
Prezzo carburante: 0,759 euro/l (GPL)
Km della prova: 947
Km totali all’inizio della prova: 3.484
Velocità media della prova: 81 km/h
Pneumatici: Continental ContiEcoContact - 215/45 R17 87V

CONSUMI
Media “reale”: 8,6 l/100 km (11,6 km/l)
Computer di bordo: 8,7 l/100 km
Alla pompa: 8,5 l/100 km
Per conoscere le modalità e i criteri della prova di consumo leggi questo articolo esplicativo

CONTI IN TASCA
Spesa “reale”: 23,50 euro
Spesa mensile: 52,22 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 306 km
Quanto fa con un pieno: 477 km
Per sapere come sono stati effettuati questi calcoli leggi questo articolo esplicativo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Scheda Versione

Opel Adam
Nome
Adam
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Listino Opel Adam

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 12.100

LISTINO

1.2 JAM 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 13.900

LISTINO

1.2 JAM 70cv MT5 Start&Stop anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.250

LISTINO

1.4 JAM 87cv MT5 anteriore benzina 87 1.4 4 € 14.400

LISTINO

1.4 JAM 87cv MT5 Start&Stop anteriore benzina 87 1.4 4 € 14.750

LISTINO

1.2 GLAM 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.800

LISTINO

1.2 SLAM 70cv MT5 anteriore benzina 70 1.2 4 € 14.800

LISTINO

1.4 JAM 100cv MT5 anteriore benzina 100 1.4 4 € 14.900

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

Nuovo commento 13 Commenti

1

La Opel

ULGAT

Pubblicato il 25/01/2014 alle 10:28

Qualche anno fa (parlo di tre, max 4 ) la Opel propose la Corsa bifuel GPL (Landi). Peccato che molte componentistiche del motore non erano in grado di sopportare le maggiori temperature che inevitabilmente il GPL produce nella sua combustione. Risultato: tagliandi e controlli a km. dimezzati e sedi valvole da rifare anzitempo, il tutto a carico esclusivo dell'utente. Anche questa nuova vettura sarà cosi ?

2

M.F. ulgat

M.F.

Pubblicato il 25/01/2014 alle 11:51

Le GPL tech hanno testata e sedi valvole rinforzate Il problema di registrazione valvole di 4-5 anni fa ogni 30.000km, l'hanno subito, perché non venivano informati a dovere, chi gassava le Astra con motore 1.6 non adatto allo scopo, perché aveva anche punterie meccaniche e non idrauliche autoregistranti a differenza dei 1.4. Per quello che so io conosco GPL tech con 100.000 km e a parte tagliandi e filtri non hanno avuto nessun problema, poi conterà anche un po l'uso . ciao

3

una copia della 500 fiat

salvo

Pubblicato il 25/01/2014 alle 16:57

Secondo il mio punto di vista l'auto è una copiatura della fiat 500 .

4

@ post 2

ULGAT

Pubblicato il 25/01/2014 alle 17:08

Mi spiace contraddirla ma la Opel Corsa GPL TECH del 2010 era " bifuel GPL di fabbrica " e montava un motore 1200. E' questa che ebbe seri problemi. Così tanti che i proprietari uniti in associazione andarono persino a reclamare a " Mi manda RAI 3 " . Invano.

5

La metà è ancora troppo...

Marco

Pubblicato il 25/01/2014 alle 17:40

Invece proponendo la stessa auto a trazione elettrica e batteria con accumulo di 35kw, la stessa distanza alla stessa media potrebbe essere percorsa con soli 6 euro, e senza olio lubrificante. Inoltre con una colonnina supercharger da 120 kw a corrente continua supportata da pannelli fotovoltaici, magari installata presso una bella stazione di fumo ENI, la stessa auto potrebbe ricaricarsi in circa 15 minuti. Solo che a forza di respirare gli aromi del benzene nelle stazioni di servizio, i cani ENI, hanno 6 zampe...

6

Gpl: costo in ascesa...

1happydream

Pubblicato il 25/01/2014 alle 18:42

Ringrazio Omniauto e il gentilissimo tester Fabio Gemelli per queste prove di Economy Run, poco scientifiche ma molto REALI e vicine allo spirito del guidatore medio (che cerca di consumare poco su percorsi reali). Spero che verranno proseguiti i test , inserendo anche qualche TD , qualche nuovo TB 2/3 cilindri e i TSI. Vi seguiro' con grande interesse, buon viaggio! PS Gli attuali prezzi del Gpl (quasi 0.9 euro/l) rendono il costo del viaggio a Gpl un po' piu' elevato

7

M.F. @ post 4

M.F.

Pubblicato il 25/01/2014 alle 19:11

Sicuro che non si confonda lei? ricordo appunto della trasmissione mi manda rai 3 e della figura che fece opel riguardo alle Astra gassate senza garanzia della casa. Le gpl tech sono nate proprio per rimediare a quel pasticcio e quindi sono garantite dalla casa stessa, se parla che le corsa stanno riscontrando dei problemi sul 1.2 adesso la cosa mi giunge nuova

8

M.F. Sopra

M.F.

Pubblicato il 25/01/2014 alle 19:24

...Io parlavo esclusivamente del problema di registrazione valvole sui modelli che ho indicato

9

Un po di chiarezza

gennaro

Pubblicato il 26/01/2014 alle 19:00

La opel corsa 1.2 C e D ha punterie idrauliche e non ha mai sofferto di problemi alle valvole, conosco gente su questo forum che con la corsa D, quella che è uscita nel 2006 per intenderci, che ha fatto 200.000 Km a GPL senza problemi. La mia ne ha 96.000 e va benissimo. I problemi con il gpl si verificarono con le astra e zefira con motore a punterie meccaniche le quali dovevano essere registrate ogni 30.000 Km con un costo esorbitante per i proprietari. Molti di loro non conoscendo il problema(colpa di opel)hanno impuntato le valvole di scarico e hanno dovuto rifare la testa, cambiare guide e valvole sborsando un capitale

10

Possibile che l'unica che propone cavalli a GAS....

piero13

Pubblicato il 27/01/2014 alle 10:44

...... è quel muso di topo della Mito o della Giulietta???????? E poi neanche sta cifra...sono 120 cv.... ma visto che nessuno ci arriva ! Tutta da verificare l'impiantistica e l'affidabilità, ma non me ne sono mai curato, dal momento che tanto un musoditopo non lo acquisterò mai.

11

Possibile che l'unica che propone cavalli a GAS....

piero13

Pubblicato il 27/01/2014 alle 10:44

...... è quel muso di topo della Mito o della Giulietta???????? E poi neanche sta cifra...sono 120 cv.... ma visto che nessuno ci arriva ! Tutta da verificare l'impiantistica e l'affidabilità, ma non me ne sono mai curato, dal momento che tanto un musoditopo non lo acquisterò mai.

12

truffati by opel

silvio

Pubblicato il 27/01/2014 alle 17:26

Fatto sta che la opel con il GPL ha truffato 50.000 proprietari. Io sono uno di questi. Chi parla male di fiat, non ha mai avuto una opel (volutamente in minuscolissimo)

13

truffati by opel

silvio

Pubblicato il 27/01/2014 alle 17:26

Fatto sta che la opel con il GPL ha truffato 50.000 proprietari. Io sono uno di questi. Chi parla male di fiat, non ha mai avuto una opel (volutamente in minuscolissimo)

Iscriviti alla Community

Scrivi un commento

Condizioni d'uso
Top