dalla Home

Mercato

pubblicato il 23 gennaio 2014

Hyundai i10: l'usato anti-Panda

La piccola coreana della serie precedente può essere acquistata a meno di 6.000 euro

Hyundai i10: l'usato anti-Panda
Galleria fotografica - Hyundai i10Galleria fotografica - Hyundai i10
  • Hyundai i10 - anteprima 1
  • Hyundai i10 - anteprima 2
  • Hyundai i10 - anteprima 3
  • Hyundai i10 - anteprima 4
  • Hyundai i10 - anteprima 5
  • Hyundai i10 - anteprima 6

Affidarsi ad una Hyundai i10 usata, per risparmiare? Potrebbe essere un modo per concludere un buon affare, dal momento che la nuova Hyundai i10, risposta coreana a due temibili concorrenti come Fiat Panda e Volkswagen up!, è in vendita solo dall'inizio dell'anno. Ora ha una carrozzeria più accattivante, con finiture "da grande", e può vantare un piccolo 3 cilindri a benzina da 1 litro dai bassi consumi, con prezzi, non bassissimi, da 9.850 a 12.850 euro. Però anche il modello precedente ha ottenuto un lusinghiero successo nel nostro mercato, per le doti di praticità ed economia, e anche per la popolarità della versione a GPL.

Guardando tra le offerte dell'usato si trovano diversi esemplari della prima serie nella fascia di prezzo da 6-7.000 euro, a partire da una i10 1.1 12v del 2010 con soli 28.900 km, a 5.900 euro; l'offerta a GPL parte da una i10 1.1 BlueDrive Style del 2010 con 40.632 km, proposta a 6.000 euro. Tra le versioni restyling, c'è da segnalare una i10 1.1 12v Fiorucci dotata di tetto apribile del 2011, con meno di 20.000 km: il prezzo è di 6.900 euro, cui va aggiunto però il passaggio di proprietà. Piuttosto ampia la disponibilità di i10 a GPL della serie precedente ma immatricolate a km0, partendo da 7.700 euro.

Scegli Versione

Autore: Sergio Chierici

Tag: Mercato , Hyundai , usato auto


Top