dalla Home

Tuning

pubblicato il 22 gennaio 2014

Jeep Wrangler by Vilner: l'off road si veste di lusso

Esterni neri, cromature, fari a LED e interni in pelle rossa per l'ultima creazione del tuner bulgaro

Jeep Wrangler by Vilner: l'off road si veste di lusso
Galleria fotografica - Jeep Wrangler by VilnerGalleria fotografica - Jeep Wrangler by Vilner
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 1
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 2
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 3
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 4
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 5
  • Jeep Wrangler by Vilner - anteprima 6

Può una Jeep Wrangler, uno dei simboli per eccellenza dell'off road di "scuola" americana, diventare un modello di lusso? E' la sfida lanciata dal tuner bulgaro Vilner, con l'elaborazione di una Jeep Wrangler Sahara Unlimited a quattro porte, che fa seguito ad analoghe elaborazioni della più compatta versione a due porte. La prima caratteristica è il look total black, con la verniciatura esterna lucida che contrasta con le cromature delle 7 feritoie grligliate, degli specchietti, delle maniglie delle porte, del tappo del serbatoio e delle cornici dei fari, tutti a LED. Di intonazione sportiva sono anche i grandi cerchi in lega neri da 20", per scaricare al meglio la potenza del 2.8 turbo diesel, accresciuta da 197 CV fino a 257 CV e circa 560 Nm.

Le elaborazioni di Vilner si fanno però notare soprattutto negli interni, che sono trasformati in veri e propri salotti di lusso, anche in una off road come la Wrangler. In questo caso i rivestimenti in pelle e in Alcantara, in una vistosa tonalità rossa e in nero, presentano evidenti cuciture a mano a contrasto, e ricoprono le sedute, il tunnel centrale, alcuni elementi delle portiere e la parte inferiore della plancia. Le parti in metallo sono cromate o verniciate in nero come l'esterno. E non mancano le valigie in pelle rossa, in grado di adattarsi al meglio al nuovo ambiente interno.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , Jeep , auto americane , tuning


Top