dalla Home

Eventi

pubblicato il 21 gennaio 2014

Winter Marathon 2014

Dal 23 al 26 gennaio 130 equipaggi si sfidano a Madonna di Campiglio. Ecco il programma ed il percorso che OmniAuto.it seguirà in diretta

Winter Marathon 2014
Galleria fotografica - Winter Marathon 2014, percorso ed iscrittiGalleria fotografica - Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 1
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 2
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 3
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 4
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 5
  • Winter Marathon 2014, percorso ed iscritti - anteprima 6

Madonna di Campiglio andata e ritorno. Dal 23 al 26 gennaio è in programma la Winter Marathon 2014, la manifestazione di regolarità per auto storiche giunta alla 26esima edizione che si svolge tra le montagne del Trentino. Quest'anno si sfidano 130 vetture lungo un percorso di gara di circa 430 chilometri che prevede il valico di 11 passi dolomitici e ben 44 prove cronometrate, alcune in notturna. OmniAuto.it seguirà l'evento in diretta per raccontarvi le emozioni di una competizione tanto suggestiva quanto difficile.

GLI ISCRITTI ALLA GARA
Tra i 130 equipaggi iscritti alla Winter Marathon 2014 ci sono ben 24 Top Driver che cercheranno di rubare lo scettro a Margiotta e Perno, i vincitori della scorsa edizione che sono nuovamente in gara con una Morris Mini Cooper S del 1965. Le case automobilistiche in competizione sono 24 e Porsche è, come da tradizione, il marchio più rappresentato con 38 vetture tra le quali segnaliamo la 356 Speedster del 1954 di Biagio Capolupo e Beatrice Saottini con i colori del Centro Porsche Brescia e due vetture di Porsche Italia: la 356 C Cabriolet 1964 dell'equipaggio composto da Enrico Fulgenzi (vincitore in carica della Carrera Cup) e Sergio Troise e la 911 Carrera RS del 1973 condotta dal General Manager Pietro Innocenti e da Laura Confalonieri. Alfa Romeo, in occasione dei sessant'anni della Giulietta (1954-2014), partecipa con la SZ disegnata da Franco Scaglione e costruita da Zagato e con la Giulia TI Super del 1963 con l'emblema del Quadrifoglio sulle fiancate. A sottolineare il fil rouge che lega le vetture del passato e quelle di oggi ci sono anche la Alfa Romeo 4C e la nuova Giulietta con il 2.0 JTDM2 da 150 CV.

IL PERCORSO
Il percorso della Winter Marathon 2014 è lungo complessivamente 426.060 chilometri e prevede 44 prove cronometrate, quattro controlli orari ed un controllo a timbro. La gara si svolgerà su strade aperte al traffico con velocità medie non superiori a 40,447 km/h.

IL PROGRAMMA 2014
Giovedì 23 gennaio, dalle 15.00 alle 19.00, è fissato il ritrovo dei concorrenti presso il Savoia Palace Hotel a Madonna di Campiglio per le verifiche sportive e la consegna del kit di partecipazione con numeri di gara, road book ed omaggi. Alle 19.15 le vetture autorizzate entrano sul lago ghiacciato di Madonna di Campiglio e alle 20.15 c'è il Trofeo APT. Venerdì 24 gennaio, dalle ore 07.30 alle 12.00, ci sono di nuovo le verifiche in vista della partenza della prima vettura da Piazzale Brenta a Madonna di Campiglio fissata per le 14.00. Sabato 25 gennaio alle ore 02.17 è previsto l'arrivo della prima vettura in Piazza Righi a Madonna di Campiglio. Lo stesso giorno alle 13.45 c'è il Trofeo Anteguerra riservato alle vetture anteguerra scoperte partecipanti alla Winter Marathon; alle ore 14.00 è in programma il Trofeo TAG Heuer Barozzi riservato ai primi 32 equipaggi classificati alla Winter Marathon; infine alle 19.30 è fissata la cerimonia di premiazione. Domenica 26 gennaio è il giorno dell'arrivederci all'edizione 2015.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche


Top