dalla Home

Home » Argomenti » Carburanti alternativi

pubblicato il 14 febbraio 2007

Saab BioPower 100: beve alcol puro!

Saab BioPower 100: beve alcol puro!
Galleria fotografica - Saab BioPower 100Galleria fotografica - Saab BioPower 100
  • Saab BioPower 100 - anteprima 1
  • Saab BioPower 100 - anteprima 2

Bioetanolo avanti tutta! La ricerca Saab per l'alimentazione delle sue vetture con questo carburante a basso impatto ambientale non conosce sosta e al Salone di Ginevra, la Casa svedese presenterà il prototipo BioPower 100.

"100" perché questa Saab, basata sulla meccanica della 9-5 Station Wagon, è alimentata con bioetanolo puro al 100%, quando fino ad oggi veniva impiegato bioetonalo E85 (85% bioetanolo + 15% benzina). La notizia è interessante perché si tratta del primo motore pensato per la produzione in serie ed ottimizzato per l'alimentazione con un carburante di questo tipo.

Sotto al cofano c'è un potente motore turbocompresso che sfrutta al meglio l'elevato numero di ottano del carburante E100: la potenza del 2 litri sale a ben 300 CV per una coppia di 400 Nm che dovrebbe assicurare un comportamento simile a quello di un motore aspirato di cubatura ben più elevata. Le prestazioni sono di prim'ordine: accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 6.6 secondi, ripresa da 80 a 120 km/h (in quinta marcia) in soli 8.2 secondi.

Il prototipo Saab BioPower 100, esposto al Salone di Ginevra 2007, presenta una serie di interventi estetici interni ed esterni che rendono decisamente più moderna la linea della 9-5. In contributo stilistico è di Antony Lo, direttore Advanced Design di General Motors Europe, che aveva tracciato le linee generali dell'apprezzatissimo prototipo Saab Aero X, esposto in anteprima alla scorsa edizione della rassegna elvetica.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Saab , bioetanolo , carburanti alternativi


Top