dalla Home

Novità

pubblicato il 7 gennaio 2014

Mercedes GLA 45 AMG

Lanciato il guanto di sfida a Porsche Macan S e Audi RS Q3. La SUV compatta della Stella da 360 CV va da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi

Mercedes GLA 45 AMG
Galleria fotografica - Mercedes GLA 45 AMGGalleria fotografica - Mercedes GLA 45 AMG
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 1
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 2
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 3
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 4
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 5
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 6

Un bocconcino sportivo per attirare ancora di più la clientela più giovane e appassionata. Questo è lo scopo principale della Mercedes GLA 45 AMG, la SUV compatta da 360 CV che con la sua grinta e le prestazioni eccezionali (4,8 secondi da 0 a 100 km/h) può esaltare l’immagine sportiva della nuova arrivata e dare filo da torcere all’Audi RS Q3 e alla Porsche Macan S. Assieme ad una velocità massima autolimitata di 250 km/h e un consumo combinato di 7,6 l/100 km la Mercedes GLA 45 AMG mette infatti sul ricco piatto il motore quattro cilindri turbo più potente del mondo, la trazione integrale AMG 4MATIC, il cambio a doppia frizione 7 marce AMG Speedshift DCT e una serie di caratterizzazioni sportive a livello estetico che si possono ammirare in anteprima mondiale al Salone di Detroit (13-26 gennaio 2014).

SUV E SPORTIVA, MA SENZA ESAGERAZIONI
La Mercedes GLA 45 AMG è la terza vettura della Stella ad utilizzare il quattro cilindri 2 litri da 360 CV, dopo la A 45 AMG e la CLA 45 AMG, e per far capire di che pasta è fatta mostra molti dettagli esterni sportivi, ma senza esagerazioni. In primo luogo c’è il nuovo paraurti anteriore con grandi prese d’aria, splitter inferiore e mascherina con lama centrale sdoppiata, oltre ai fari bi-xeno e alla scritta AMG. Le bandelle sottoporta in colore titanio fasciano la parte bassa delle fiancata e si sposano con l’estrattore di coda nella stessa tinta, mentre i quattro terminali di scarico cromati e la scritta Turbo AMG sul parafango anteriore contribuiscono all’immagine sportiva della Mercedes GLA 45 AMG. Le ruote a cinque razze con pneumatici 235/45 R 19 possono essere sostituite con quelle opzionali a 10 razze da 20” in colore grigio titanio o nero opaco. Per chi vuole esagerare con lo stile sono sempre disponibili vari pacchetti opzionali che includono elementi esterni in fibra di carbonio, alettone posteriore, cromature scure e pinze freno rosse.

SPORTIVA DENTRO
Anche l’abitacolo della Mercedes GLA 45 AMG ha ricevuto quelle modifiche di dettaglio tipiche del marchio di Affalterbach, a partire dai sedili sportivi con finitura in pelle Artico e microfibra Dinamica con cuciture a contrasto rosse, proprio come le cinture di sicurezza. Un trattamento simile l’ha ricevuto anche il volante sportivo a tre razze, la strumentazione con menu AMG, Racetimer e finitura in alluminio satinato. Alla soglia in alluminio con logo AMG si possono poi aggiungere il volante rivestito in pelle Nappa e Alcantara, sedili anteriori con profilo ancora più sportivo, inserti in fibra di carbonio sulla plancia e colori di tappezzeria in grigio, marrone o nero-rosso.

QUATTRO CILINDRI DA RECORD
Il cuore pulsante della Mercedes GLA 45 AMG è l’ormai noto 4 cilindri turbo di 1.991 cc che esprime la bellezza di 360 CV a 6.000 giri/min e 450 Nm fra 2.250 e 5.000 giri/min. Quello che è a tutti gli effetti il 4 cilindri turbo più potente al mondo vanta l’omologazione Euro 6 e un livello di consumi combinati pari a 7,6 l/100 km (175 g/km di CO2). Il merito di questi risultati da primato è da attribuire al sistema di iniezione multipla della benzina a 200 bar e al turbocompressore Twin-scroll che lavora ad una pressione massima di 1,8 bar, senza dimenticare l’impianto di scarico con valvole ad apertura variabile a seconda dell’utilizzo del motore. Il cambio della Mercedes GLA 45 AMG è il doppia frizione a 7 marce AMG SPEEDSHIFT DCT che offre tre modalità di funzionamento, la modalità RACE START e il settaggio C (Controlled Efficiency) per contenere i consumi.

CONFIGURABILE A PIACERE, ANCHE NELL’ESP
La Mercedes GLA 45 AMG offre di serie la trazione integrale sportiva AMG 4MATIC che utilizza la presa di forza integrata nel cambio Speedshift per trasmettere il moto alle ruote posteriori quando le condizioni di aderenza della strada lo richiedono, fino al rapporto 50:50. Il sistema di controllo della stabilità è regolabile nelle tre posizioni “ESP ON”, “SPORT Handling Mode" e "ESP OFF" per venire incontro ai gusti dei diversi automobilisti in cerca di prestazioni. L’ESP Curve Dynamic Assist provvede a frenare leggermente la ruota posteriore interna alla curva per rendere ancora più precisa la percorrenza delle strade più tortuose. Tutta la parte telaistica è stata ottimizzata in chiave sportiva da AMG con supporti dello sterzo, sospensioni e barre antirollio più rigide, servosterzo ad assistenza variabile e impianto frenante con quattro dischi ventilati e forati su cui agiscono pinze verniciate di grigio.

Scheda Versione

Mercedes-Benz GLA 45 AMG
Nome
GLA 45 AMG
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz , auto europee , detroit


Listino Mercedes-Benz Classe GLA

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
GLA 45 AMG 4MATIC 4x4 benzina 381 2 5 € 60.540

LISTINO

 

Top