dalla Home

Novità

pubblicato il 6 gennaio 2014

Nuova Peugeot 308 SW

Ecco la nuova familiare "compatta" del Leone. Debutta al Salone di Ginevra e sarà una delle più capienti Wagon della categoria

Nuova Peugeot 308 SW
Galleria fotografica - Peugeot 308 SWGalleria fotografica - Peugeot 308 SW
  • Peugeot 308 SW - anteprima 1
  • Peugeot 308 SW - anteprima 2
  • Peugeot 308 SW - anteprima 3
  • Peugeot 308 SW - anteprima 4
  • Peugeot 308 SW - anteprima 5
  • Peugeot 308 SW - anteprima 6

In Casa Peugeot le famiglie si allargano in fretta. In tutti i sensi. E allora a pochi mesi dall’arrivo sul mercato della nuova 308 è pronta al debutto anche la variante familiare denominata come da tradizione “SW”. Il nome non cambia, ma il progetto è interamente nuovo e basato sulla piattaforma modulare EMP2 che consentirà, com’è avvenuto per la berlina, di perdere peso (ben 140 chili) e di guadagnare efficienza in termini di consumi e prestazioni. L’arrivo nelle concessionarie è previsto ad aprile, subito dopo la presentazione ufficiale che avverrà al Salone di Ginevra di inizio marzo.

SOBRIA COME LA 5 PORTE
L’impronta stilistica della nuova 308 SW è quella della berlina . Dunque il design si contraddistingue per un senso di sobrietà generale che fa perdere carattere alla linea, ma rende la carrozzeria molto equilibrata e pulita anche dopo l’operazione di “allungamento”. E poi c’è il capitolo spazio: la 308 SW ne promette a iosa perchè è sensibilmente più lunga della 308 berlina (4,58 metri contro 4,25) e vanta sulla carta ben 610 litri di capacità minima per il bagagliaio (il vecchio modello si fermava a 600 litri). Spazio che dovrebbe essere sfruttabile facilmente grazie al pianale perfettamente piatto, alla soglia di carico molto bassa e ad una serie di accorgimenti funzionali come il ribaltamento dei sedili azionabile con un comando direttamente dal vano bagagli. Per la zona anteriore della SW, come potete vedere dalle prime immagini, l’impostazione è identica a quella della 308 berlina, caratterizzata dal cosiddetto i-Cockpit che abbina il volante piccolo alla strumentazione con buona parte dei comandi integrata nel grande Touchscreen da 9,7 pollici.

EURO 6 DA SUBITO
Le gamma motori prevista per la nuova 308 SW non è stata ancora ufficializzata, ma è certo che sin dal debutto del modello sarà disponibile il nuovo Peugeot BlueHDI che dovrebbe segnare un nuovo record nel segmento quanto a costi di gestione: sulla carta le emissioni di CO2 sono pari ad appena 85 g/km di CO2 (3,2 litri di gasolio ogni 100 chilometri). Buona parte dei diesel HDI saranno già omologati Euro 6 con potenze da 92 ad oltre 115 CV. Il fronte benzina si arricchirà dal nuovo tre cilindri 1.2 in configurazione turbocompressa da 110 o 130 CV. Saremo in grado di fornirvi tutti i dettagli al Salone di Ginevra mentre per la nostra prova su strada vi diamo appuntamento ad inizio aprile.

Scheda Versione

Peugeot 308 SW
Nome
308 SW
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Novità , Peugeot , auto europee , ginevra


Listino Peugeot 308

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 PureTech Turbo 110cv S&S Access anteriore benzina 110 1.2 5 € 19.700

LISTINO

1.6 HDi 92cv FAP Access anteriore diesel 92 1.6 5 € 20.700

LISTINO

1.2 PureTech Turbo 110cv S&S Active anteriore benzina 110 1.2 5 € 21.400

LISTINO

1.6 BlueHDI 100cv Access anteriore diesel 100 1.6 5 € 21.450

LISTINO

1.2 PureTech Turbo 130cv S&S Active anteriore benzina 130 1.2 5 € 22.200

LISTINO

1.6 HDi 92cv Active anteriore diesel 92 1.6 5 € 22.400

LISTINO

1.6 HDi 92cv Business anteriore diesel 92 1.6 5 € 23.100

LISTINO

1.6 BlueHDi 100cv Active anteriore diesel 100 1.6 5 € 23.150

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top