dalla Home

Da Sapere

pubblicato il 3 gennaio 2014

Meteo del fine settimana 4 e 5 gennaio 2014

Pioggia al Centro-Sud e neve sulle Alpi. OmniAuto.it vi ricorda le tecniche di guida in queste condizioni

Meteo del fine settimana 4 e 5 gennaio 2014

Un'intensa perturbazione porta tanta pioggia al Nord, al Centro e poi anche al Sud; con nevicate copiose ed abbondanti sulle Alpi e poi anche sugli Appennini.Nel fine settimana del 4 e 5 gennaio soffieranno tuttavia venti di scirocco sull'Adriatico e sul Ligure e le temperature rimarranno grosso modo stazionarie o in aumento da domenica. Ma vediamo più in dettaglio l'evoluzione del tempo con le previsioni offerte da OmniAuto.it in collaborazione con ilMeteo.it, ricordando che dal 15 novembre sono in vigore le ordinanze che stabiliscono le catene da neve a bordo o gli pneumatici invernali su alcune strade d'Italia. Cliccate qui per sapere quali.

PREVISIONE PER SABATO 4 GENNAIO
Nuova forte ed intensa perturbazione raggiunge le regioni settentrionali e centrali con piogge diffuse, anche molto forti su Alpi e Prealpi dove nevicherà copiosamente a quote superiori ai 1000 metri. Maltempo sulla Liguria e poi alta Toscana. Piogge su tutte le regioni tirreniche e sugli Appennini, qui con neve a quote elevate. Va meglio al Sud. Venti moderati o forti di scirocco su tutti i mari.

PREVISIONE PER DOMENICA 5 GENNAIO
Tutta l'Italia sotto le piogge poiché la perturbazione di ieri lentamente si sposta verso Est. Piogge diffuse al Nord con neve copiosa sui rilievi del Nordest sopra i 1000 metri circa; inizia a migliorare al Nordovest. Piogge diffuse al Centro, forti sulla Toscana settentrionale e con maltempo sul Lazio meridionale; neve sugli Appennini sopra i 1300 metri circa. Maltempo in Campania, specie sulle coste, con forti precipitazioni. Piogge anche sul resto delle regioni meridionali. Dal pomeriggio piogge molto forti su tutto il basso Tirreno e coste tirreniche di Campania e Calabria e poi anche sul Salento. Migliora un po' ovunque dalla tarda serata con precipitazioni via via in diminuzione su tutto il Paese. Venti di scirocco sull'Adriatico e Ionio, occidentali o di libeccio sul Tirreno. Temperature minime in deciso aumento, massime stazionarie.

LINK UTILI
Dossier Viaggiare d'Inverno
- vedi gli articoli raccolti in alto, alla destra di questo articolo --->>>

Pneumatici invernali
- Pneumatici invernali: dove, come, quando e perché utilizzarli
- Tutte le notizie sugli pneumatici invernali
- Guidare sulla neve: tecniche e consigli della School di OmniAuto.it
- Come guidare sulla neve in città
- Come si guida sulla neve
- Pneumatici invernali o catene da neve? Ecco la legge
- Pneumatici invernali: dove si usano in Europa
- Pneumatici invernali: non chiamateli gomme da neve
- Pneumatici invernali, qualche chiarimento
- Pneumatici invernali e catene: il bilancio 2011/2012
- Pneumatici invernali e catene da neve: obblighi e ordinanze 2013-2014

Catene da neve
- Catene da neve: quando si montano, come si usano, quanto costano
- Tutte le notizie sulle catene da neve
- Catene da neve: occhio ai segnali di obbligo
- Catene da neve: tutte le informazioni utili

Calze da neve
- Pneumatici invernali, catene e calze da neve: tutte le info
- Le calze o catene da neve in tessuto non sono più fuori legge.

Autore:

Tag: Da Sapere , meteo


Top