dalla Home

Tuning

pubblicato il 12 febbraio 2007

Lotus Sport Exige Cup 255

Lotus Sport Exige Cup 255

Si rinnova per il 2007 la Lotus Exige Cup, la versione più estrema rivolta al mercato delle competizioni dell'aggressiva roadster britannica.

Presentata all'ultimo Essen Motorshow, l'Exige Cup 255 rappresenta l'evoluzione della Lotus Exige Cup 240 da cui differisce innanzitutto per la maggior potenza. Come suggerisce il suo nome, "255" sono i cavalli che il propulsore sovralimentato da 1.796 cc è in grado di erogare a 8000 giri contro i 240 della versione precedente. Il potenziamento del quattro cilindri è stato possibile grazie all'adozione di un sistema di fasatura variabile VVTL-i e ad un rivisitazione della turbina. Inoltre sono stati accorciati ed allargati i condotti dell'aria per il turbocompressore, che sono alimentati dallo scoop sul tetto. C'è poi un nuovo sistema di iniezione, una nuova pompa del carburante e una frizione di tipo sportivo che interagisce con un cambio manuale a sei rapporti. Non poteva mancare l'Accusump, un serbatoio supplementare dell'olio motore che assicura una pressione ed una lubrificazione ottimale in condizioni di guida al limite.

La meccanica si conferma di prim'ordine con una componentistica che vanta sospensioni della svedese Ohlins regolabili in carico ed estensione e una barra antirollio anteriore regolabile in cinque configurazioni. L'impianto frenante include dischi anteriori forati e autoventilanti di 308 mm sui quali lavorano pinze AP Racing radiali a quattro pistoncini. Anche al posteriore vi sono due dischi forati e autoventilanti, ma da 282 mm, accoppiati a pinze Brembo flottanti.

Con un peso inferiore a 950 kg le prestazioni dichiarate di questa Lotus sono da brivido: per lo scatto 0-100 km/h bastano 3,9 secondi mentre per lo 0-160 km/h ce ne vogliono 9,8. La velocità massima è dichiarata a 260 km/h.

Per il probabile uso agonistico della vettura, sono stati montati una gabbia a sei punti omologata dalla FIA, un interruttore che interrompe il circuito elettrico e un sistema antincendio; questi ultimi dispositivi sono attivabili sia dall'interno che dall'esterno della vettura. Per i più esigenti sono disponibili naturalmente pneumatici slick, il sedile guida Recaro, un serbatoio maggiorato da 70 litri, il differenziale a slittamento limitato e uno scarico aperto omologato FIA.

Il tutto per circa 56.000 Euro al netto di tasse e messa in strada. Un prezzo che a fronte di una tale scheda tecnica riteniamo davvero contenuto. Per averla bisogna però mettersi in lista d'attesa...

Autore:

Tag: Tuning , Lotus


Top