dalla Home

Curiosità

pubblicato il 10 febbraio 2007

La Nuova Fiat Bravo diventa "Pantera"

La Nuova Fiat Bravo diventa "Pantera"
Galleria fotografica - La Fiat Bravo della PoliziaGalleria fotografica - La Fiat Bravo della Polizia
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 1
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 2
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 3
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 4
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 5
  • La Fiat Bravo della Polizia - anteprima 6

Il legame fra il Gruppo Fiat e la Polizia di Stato si conferma più solido che mai. C'è infatti una new entry importante nella famiglia delle "Pantere" che nei prossimi mesi potremo vedere sfrecciare a sirene spiegate sulle strade di tutt'Italia: la nuova Fiat Bravo

La compatta torinese, di recentissima introduzione sul mercato, è stata presentata ieri in versione "Volante" nel giardino del Viminale alla presenza del Ministro dell'Interno Giuliano amato e del Capo della Polizia Giovanni De Gennaro.

La Bravo della Polizia, il cui primo esemplare è stato consegnato dall'Amministratore Delegato del Gruppo Fiat Sergio Marchionne a da quello di Fiat Automobiles Spa, Luca De Meo, inaugura anche alcune novità estetiche: la tradizionale livrea celeste è leggermente più scura mentre sulla fiancata è stata apposta una grande pantera bianca. Inoltre l'ormai obsoleto logo del disco telefonico con il "113" è stato sostituito dall'indirizzo Internet "www.poliziadistato.it"

Non sono note le specifiche tecniche e di equipaggiamento, né il numero di vetture acquistate dalla Polizia di Stato.
L'esemplare fotografato durante la cerimonia di consegna deriva evidentemente dalla versione "Sport" della gamma Bravo che è quella esteticamente più aggressiva, con tanto di cerchi da 18 pollici, pinze dei freni rosse e spoiler posteriore. La motorizzazione scelta è probabilmente il 1.9 JTD da 150 cavalli.

Autore: Alessandro Lago

Tag: Curiosità , Fiat


Top