dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 23 dicembre 2013

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Continental, le gomme invernali per viaggiare quando fa freddo

Analizziamo prodotto per prodotto l'intera gamma del produttore studiata per la stagione fredda

Continental, le gomme invernali per viaggiare quando fa freddo
Galleria fotografica - Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContactGalleria fotografica - Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 1
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 2
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 3
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 4
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 5
  • Continental ContiWinterConctact e ContiCrossContact - anteprima 6

Anche Continental, come tutte le più grandi case di produttori di pneumatici, propone per la stagione invernale una vasta gamma di prodotti, che possono essere impiegati, a seconda dei modelli, su ogni genere di vettura, dalle più diffuse come Panda o Golf, a modelli di nicchia come Mercedes Classe E o Range Rover Evoque.

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 800-850: PER PICCOLE E MEDIE
L'offerta di Continental parte dal WinterContact TS 800, destinato alle automobili compatte. Il battistrada direzionale e le lamelle a nido d'ape, uniti ad una nuova composizione della mescola, permettono un'elevato grado di aderenza su ogni tipo di fondo. Per automobili di dimensioni maggiori viene invece proposto il WinterContact TS 850, un modello nuovo che migliora le performance rispetto a quello che va a sostituire per le doti di aderenza, ma anche di ridotta resistenza al rotolamento, con conseguente miglioramento dei consumi. Questo grazie ad un elevato numero di blocchi e lamelle ai bordi, con numerosi punti di contatto con la superficie stradale; le lamelle forniscono un effetto tergicristallo che rimuove rapidamente la pellicola d'acqua che si forma sul ghiaccio, e la superficie laterale flessibile consente di migliorare confort e maneggevolezza.

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 810 E 830 P: PER AUTO PIU' GRANDI E PERFORMANTI
Salendo di categoria, Continentale propone il modello invernale WinterContact TS810 Sport, destinato a automobili potenti di media e grossa cilindrata. Il battistrada è totalmente asimmetrico, con 4 scanalature e una maggiore rigidezza circonferenziale, impiegando un profilo a nastro simile alle gomme estive, per aumentare maneggevolezza e precisione di guida; i blocchi spalla più rigidi permettono un maggior controllo anche alle velocità più elevate. La versione TS810 è destinata alla medesima categoria di auto, con performance meno estreme; per le auto altamente performanti è invece proposto il WinterContact TS830 P, per cerchi fino a 18" e con indice di velocità fino a W; tra le sue caratteristiche, le lamelle sinusoidali a zero gradi e la distribuzione regolare della rigidità tra i blocchi, per offrire il massimo di motricità e frenata.

LE GOMME CONTINENTAL PER SUV E TRAZIONI INTEGRALI
Ogni casa di pneumatici realizza ormai coperture specifiche anche per i SUV, per garantire la motricità ottimale con la trazione integrale, ma anche calibrare mescole e forme in relazione al peso dell'auto e alle prestazioni. Il modello destinato a tutti i veicoli veloci di grandi dimensioni è il ContiCrossContact Winter, con una cura del battistrada asimmetrico e con numerose lamelle, per migliorare tenuta e aderenza e per proteggere contro i rischi di acquaplaning. Il Conti4x4WinterContact è invece la proposta per 4x4 potenti e veloci, con struttura, scanalature e disegno del battistrada adatti anche per i fondi dissestati.

AUTO, MISURE E PREZZI
Piccole
Fiat Panda 1.2 benzina 69 CV
- misure: 175/65 R14 82T
- costo (medio): 66,50 euro/gomma, 266 euro/treno
Utilitarie
Toyota Yaris 1.3 benzina 99 CV
- misure: 175/65 R15 84 T
- costo (medio): 76 euro/gomma, 304 euro/treno
Medie
Volkswagen Golf 1.6 TDI diesel 105 CV
- misure: 205/55 R16 91 H
- costo (medio): 123 euro/gomma, 492 euro/treno
Monovolume
Ford C-Max 1.6 TDCi diesel 115 CV
- misure: 205/55 R16 91 H
- costo (medio): 123 euro/gomma, 492 euro/treno
Station Wagon
BMW Serie 3 Touring 320d diesel 184 CV
- misure: 225/50 R17 94H
- costo (medio): 185 euro/gomma, 740 euro/treno
Crossover
Nissan Qashqai 1.5 dCi diesel 110 CV
- misure: 215/60 R17 96 T
- costo (medio): 194 euro/gomma, 776 euro/treno
Suv
Range Rover Evoque 2.2 SD4 diesel 190 CV
- misure: 235/60 R18 107H
- costo (medio): 222 euro/gomma, 888 euro/treno
Berline
Mercedes Classe E E300 CDI diesel 231 CV
- misure: 245/40 R18 97V
- costo (medio): 232 euro/gomma, 928 euro/treno

LINK UTILI
Pneumatici invernali
- Pneumatici invernali: dove, come, quando e perché utilizzarli
- Tutte le notizie sugli pneumatici invernali
- Come guidare sulla neve
- Come guidare sulla neve in città
- Pneumatici invernali o catene da neve? Ecco la legge
- Pneumatici invernali: dove si usano in Europa
- Pneumatici invernali: non chiamateli gomme da neve
- Pneumatici invernali, qualche chiarimento
- Pneumatici invernali e catene: il bilancio 2011/2012

Catene da neve
- Catene da neve: quando si montano, come si usano, quanto costano
- Tutte le notizie sulle catene da neve
- Catene da neve: occhio ai segnali di obbligo

Calze da neve
- Le calze da neve o catene da neve in tessuto non sono più fuori legge

Autore: Sergio Chierici

Tag: Accessori , pneumatici , pneumatici invernali


Top