dalla Home

Accessori

pubblicato il 13 dicembre 2013

Porsche 918 Spyder, prezzi e optional da capogiro

Oltre al listino base di 791.426 euro il catalogo accessori propone la vernice Liquid metal da 61.000 euro o i cerchi in lega da 30.500 euro

Porsche 918 Spyder, prezzi e optional da capogiro
Galleria fotografica - Porsche 918 Spyder, listino completoGalleria fotografica - Porsche 918 Spyder, listino completo
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 1
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 2
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 3
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 4
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 5
  • Porsche 918 Spyder, listino completo - anteprima 6

Il listino italiano della Porsche 918 Spyder ha in sé qualcosa di affascinante e allo stesso tempo spaventoso; il fascino viene dalle qualità della più sofisticata supercar ibrida plug-in della storia, dal numero degli optional e dalla quantità di personalizzazioni possibili, mentre lo spavento è la reazione naturale ai prezzi di una Porsche 918 Spyder ben rifinita. A titolo di esempio vi bastano i 791.426 euro della versione “base” o i 61.000 euro della vernice speciale Liquid metal con pellicola per il pacchetto Weissach? Ma partiamo con ordine, ovvero dal prezzo di listino che per la Porsche 918 Spyder è pari appunto a 791.426 euro e per la Porsche 918 Spyder con pacchetto Weissach a 864.626 euro (messa su strada esclusa).

NORMALE O “WEISSACH”, A VOI LA SCELTA
Nel suo prezzo base di 791.426 euro la Porsche 918 Spyder include una dotazione sicuramente ricca e imperdibile per ogni appassionato di hypercar e alta tecnologia. Al primo posto si piazza il motore V8 di 4.593 cc da 608 CV e 540 Nm cui si sommano i due motori elettrici, da 129 CV e 210 Nm davanti e 156 CV e 375 Nm dietro, cui segue la trazione integrale, il cambio a doppia frizione PDK 7 marce, cerchi da 20” e 21” con pneumatici 265/35 ZR 20 e 325/30 ZR 21 e Porsche Active Suspension Management (PASM). Da non dimenticare è poi il telaio monoscocca in fibra di carbonio, la carrozzeria in materiali compositi, l’impianto freni carboceramico (PCCB), i fari full LED e il Porsche Active Aerodynamics che a seconda della velocità regola alettoni e spoiler. Il risultato finale sono 887 CV complessivi (286 CV solo in elettrico) e 1.675 kg di peso che permettono alla Porsche 918 Spyder di toccare i 345 km/h e di raggiungere da fermo i 100-200-300 km/h rispettivamente in 2,6-7,3-20,9 secondi. La Porsche 918 spyder con pacchetto Weissach che costa 864.626 euro ha una lunga serie di alleggerimenti e ottimizzazioni che la fanno pesare solo 1.634 kg e può anche avere la pellicola di rivestimento al posto della vernice (nero opaco, Martini Racing o Salzburg Racing).

48.000 EURO DI BASE PER LA VERNICE LIQUID METAL
Quello che fa girare la testa è poi il prezzo dei vari optional della Porsche 918 Spyder, a partire proprio dalla verniciatura speciale a nove strati Liquid metal (Argento o Blu cromo) che costa 48.000 euro su entrambe e 61.000 euro con la pellicola aggiuntiva sulla “Weissach”. Non è dato invece sapere il prezzo dei colori personalizzati ordinabili fino a circa 6 mesi prima della data di produzione individuale, ma se il tutto è proporzionale la cifra deve essere molto alta. Per la cronaca ricordiamo che i colori standard sono bianco, nero, rosso e giallo racing, mentre quelli metallizzati sono argento rodio, nero basalto, blu zaffiro, blu scuro, grigio meteorite e argento GT. Spulciando ancora l’elenco degli optional più curiosi e costosi della Porsche 918 Spyder troviamo i cerchi in magnesio da 30.500 euro (di serie sulla Weissach), i 9.150 euro del sollevamento pneumatico della vettura, i 24.400 euro dell’allestimento in pelle Authentic o i 3.050 euro delle cinture di sicurezza a 6 punti.

VUOI LA RICARICA RAPIDA? SONO 20.740 EURO
Non meno impressionanti solo le cifre che riguardano il riscaldamento comfort quando si viaggia in modalità puramente elettrica (6.100 euro), i 6.710 euro del pacchetto interno in fibra di carbonio (di serie sulla Weissach) o il set di bagagli composto da cinque elementi che costa 18.178 euro. Il caricabatterie universale da agganciare al muro è di serie sulla Porsche 918 Spyder, ma se si desidera la stazione di ricarica rapida Porsche che fa il “pieno” di elettricità in 25 minuti occorre spendere altri 20.740 euro. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per poche tasche, ma si sa, le cose belle costano e una Porsche 918 Spyder ben accessoriata non sfugge alla regola.

Scheda Versione

Porsche 918 Spyder
Nome
918 Spyder
Anno
2013 - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
plugin
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Accessori , Porsche , auto europee , auto ibride


Listino Porsche 918 Spyder

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
918 Spyder 4x4 elettrico 887 4.6 2 € 791.426

LISTINO

918 Spyder con pacchetto Weissach 4x4 elettrico 887 4.6 2 € 864.626

LISTINO

 

Top