dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 dicembre 2013

General Motors vende il suo 7% di PSA

Il vicepresidente Steve Girsky rassicura: "L'alleanza rimane solida con focus sui programmi congiunti"

General Motors vende il suo 7% di PSA

General Motors, ora guidata da una donna (Mary Barra), annuncia la vendita di quel 7% di PSA Peugeot-Citroen che aveva rilevato a marzo 2012 per far partire l'Alleanza con il Gruppo francese; parliamo di 24.839.429 di azioni. "La nostra quota doveva sostenere PSA negli sforzi per raccogliere capitale al momento della creazione dell'alleanza tra GM e PSA e quel sostegno non è più necessario - ha spiegato il vicepresidente di GM Steve Girsky -. L'alleanza rimane solida con focus sui programmi congiunti per i veicoli, acquisto e logistica". Allo stesso tempo il colosso americano ha annunciato di avere venduto per 900 milioni di dollari l'8,5% della rimanente partecipazione nella sua ex divisione finanziaria Ally Financial. Cliccate qui per conoscere gli ultimi sviluppi dell'Alleanza GM-PSA.

Autore:

Tag: Mercato , General Motors , detroit , dall'estero


Top