dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 dicembre 2013

General Motors, Mary Barra è la nuova numero uno

E' la prima donna amministratore delegato di un grande gruppo automobilistico e prende il posto di Dan Akerson

General Motors, Mary Barra è la nuova numero uno

Giusto il tempo di fare il suo ultimo annuncio importante, l’addio di Chevrolet all’Europa, e già l’amministratore delegato di General Motors Dan Akerson è pronto a lasciare in favore di Mary Barra, nuova ad del colosso americano dell’automobile a partire dal 15 gennaio 2014. A memoria dovrebbe trattarsi del primo caso di una donna al comando di un grande gruppo automobilistico mondiale, ma l’elezione della 51enne Barra non è certo un caso, visto che vanta la bellezza di 33 anni di esperienza all’interno di GM e le cariche già acquisite di vice presidente esecutivo e responsabile dello sviluppo globale del prodotto, degli acquisti e delle forniture.

Mary T. Barra ha commentato la propria elezione a numero uno di GM dicendo: “Sono onorata di poter guidare la migliore squadra del settore e poter mantenere al massimo l’attuale slancio”. Akerson lascia anche la presidenza del consiglio di amministrazione di General Motors che va a Theodore “Tim” Solso, ex ad di Cummins, mentre Dan Ammann è il nuovo presidente che si occupa delle operazioni globali del gruppo. Il resto della neo eletta squadra di comando di General Motors vede Mark Reuss come vice presidente esecutivo in sostituzione di Mary Barra, Alan Batey nel ruolo di vice presidente esecutivo e Steve Girsky come senior advisor, quest’ultimo fino ad aprile 2014.

Autore:

Tag: Mercato , auto americane , VIP , nomine


Top