dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 dicembre 2013

Dacia Duster: quanto costa il SUV low cost usato

Varie le offerte di Duster usate o a km zero, a partire da 10.900 euro

Dacia Duster: quanto costa il SUV low cost usato
Galleria fotografica - Dacia DusterGalleria fotografica - Dacia Duster
  • Dacia Duster - anteprima 1
  • Dacia Duster - anteprima 2
  • Dacia Duster - anteprima 3
  • Dacia Duster - anteprima 4
  • Dacia Duster - anteprima 5
  • Dacia Duster - anteprima 6

Dacia è stata l'antesignana delle automobili low cost: una scommessa di Renault, che ha fatto del suo marchio di Romania il simbolo di uno stile di vita essenziale in tutta Europa. Dopo la Logan e la Sandero, la gamma si è arricchita, trovando nella Dacia Duster il modello forse più appetibile per il mercato europeo: una SUV low cost, dal prezzo ridotto e dal design non banale, non si era ancora vista sul mercato. Ora che la Duster è arrivata al restyling di metà carriera, sul mercato dell'usato ci sono diverse proposte di Dacia Duster, che, a dispetto del basso prezzo di acquisto iniziale, mantengono abbastanza bene il valore residuo, data anche la popolarità del modello.

Per chi vuole il massimo risparmio, c'è una Duster 1.5 dCi da 110 CV nell'allestimento Lauréate che è offerta a 10.900 euro, con tre anni di vita, e soli 56.300 km all'attivo. Non male anche una Duster del 2011, stesso allestimento e motore ma a due ruote motrici e con circa 70.000 km all'attivo, offerta a 11.450 euro. Ottimi affari anche per le Duster a km zero, che, anche se precedenti al restyling, consentono un certo risparmio. La stessa 1.5 dCi a trazione anteriore, in versione Laureate, può essere disponibile a partire da 15.190 euro, oppure da 17.800 euro ma con un finanziamento minimo di 9.000 euro e 36 rate. Insomma: il SUV low cost può essere ancora più conveniente.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Mercato , Dacia , usato auto


Top