dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 dicembre 2013

Bugatti Veyron, 50 esemplari al termine della produzione

La supercar francese arriva a quota 400 vetture vendute in tutto il mondo

Bugatti Veyron, 50 esemplari al termine della produzione
Galleria fotografica - Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille”Galleria fotografica - Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille”
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 1
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 2
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 3
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 4
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 5
  • Bugatti Legends “Jean-Pierre Wimille” - anteprima 6

La Bugatti Veyron ha raggiunto quota 400 esemplari venduti nel mondo e mancano solo 50 vetture prima che termini la produzione di un’auto che non smette di far parlar di sé. I motivi sono molteplici, dalle iniziali complessità progettuali (che sono state una delle sfide più ardue nella storia automobilistica moderna) ai record di velocità (più volte contesi prima dalla SSC Ultimate Aero TT e poi dalla Hennessey Venom GT), dal prezzo esorbitante al momento del lancio (circa 1 milione di euro) fino alle incredibili doti tecniche che le hanno permesso di entrare a pieno titolo nella “hall of fame” della auto sportive di lusso.

Nel corso degli anni la potenza è cresciuta dagli iniziali 1.001 CV fino a quota 1.200 CV e anche le caratteristiche tecniche sono andate affinandosi, portando la Grand Sport Vitesse a toccare la velocità di 431 Km/h e a guadagnarsi il Guinness World Record, poi “revocato” poiché il modello non disponeva del limitatore elettronico che monta la versione di serie (ne avevamo parlato in questo articolo). Numerose anche le versioni speciali come la Grand Sport, Super Sport, Vitesse e le super-limitate “Les Legends” dedicate ai personaggi che hanno contribuito a rendere famoso il nome Bugatti nel mondo. Una storia che solo altri 50 fortunati proprietari potranno parcheggiare dentro casa, mentre per il futuro non ci sono ancora notizie ufficiali, ma ripercorrendo la storia del modello (che potete leggere in questo coinvolgente articolo) le dirette concorrenti quali McLaren P1, LaFerrari e Porsche 918 Spyder hanno parecchio da temere.

Galleria fotografica - Bugatti Veyron Grand Sport VitesseGalleria fotografica - Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 1
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 2
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 3
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 4
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 5
  • Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse - anteprima 6
Galleria fotografica - Bugatti Veyron Grand SportGalleria fotografica - Bugatti Veyron Grand Sport
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 1
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 2
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 3
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 4
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 5
  • Bugatti Veyron Grand Sport - anteprima 6

Autore: Davide Lonardi

Tag: Curiosità , Bugatti , auto europee , record


Top