dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 dicembre 2013

Amazon Cloud player approda su BMW e MINI

La musica può essere ascoltata sincronizzando Iphone e Ipod, senza utilizzare CD o pennette USB

Amazon Cloud player approda su BMW e MINI

Sulle BMW e MINI prodotte dal 2011 in poi è possibile ascoltare la musica mediante l’utilizzo di Amazon Cloud Player. Per farlo occorre ovviamente possedere un iPhone o un iPod Touch, che si interfacciano con il sistema di infotainment. I vantaggi principali del servizio offerto sono tre e vanno dalla qualità di riproduzione, ora a quota 256 kbps, alla possibilità di liberare spazio sullo smartphone (o lettore musicale), eliminando l’ “onere” di portare in giro Compact Disk e/o pennette USB. Soddisfatto anche Steven Bernstein, responsabile europeo di Digital Music per Amazon Media Europa, che ha detto: "Siamo lieti di offrire ai clienti di Amazon.it un altro ottimo modo per accedere alla loro musica preferita mentre viaggiano con Amazon Cloud Player sui veicoli dotati di BMW Apps e MINI Connected“. E’ così possibile sfogliare, scegliere, mettere in pausa o cambiare le canzoni utilizzando direttamente i pulsanti posti sul cruscotto delle vetture, facilitando la navigazione e diminuendo la possibilità di distrazione derivante dall’utilizzo dei dispositivi portatili durante la guida.

Galleria fotografica - Nuova MINI CooperGalleria fotografica - Nuova MINI Cooper
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 1
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 2
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 3
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 4
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 5
  • Nuova MINI Cooper - anteprima 6
Galleria fotografica - BMW Serie 2Galleria fotografica - BMW Serie 2
  • BMW Serie 2 - anteprima 1
  • BMW Serie 2 - anteprima 2
  • BMW Serie 2 - anteprima 3
  • BMW Serie 2 - anteprima 4
  • BMW Serie 2 - anteprima 5
  • BMW Serie 2 - anteprima 6

Autore: Davide Lonardi

Tag: Curiosità , Bmw , auto europee , iphone , musica


Top