dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 dicembre 2013

Ecco cosa succede quando esplode la strada [VIDEO]

Accade in Russia, dove un SUV in velocità si schianta contro l’asfalto improvvisamente divelto da una tubatura

Galleria fotografica - La strada esplosa in RussiaGalleria fotografica - La strada esplosa in Russia
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 1
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 2
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 3
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 4
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 5
  • La strada esplosa in Russia - anteprima 6

Guardate questo video che arriva dalla Russia e immaginate di essere il pilota della Toyota Harrier (la nostra Lexus RX) che si schianta contro l’asfalto della strada che esplode. Sgomento e terrore sono le sensazioni che deve aver provato il guidatore di questo SUV quando si è visto esplodere proprio davanti alla vettura un tratto di strada fino a pochi secondi prima apparentemente normale, un incrocio semaforico come tanti. In realtà lo sfortunato automobilista russo si è trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato, proprio quando una tubazione sotterranea cede e provoca una specie di eruzione che apre facilmente l’asfalto fermando la corsa del grosso SUV giapponese.

SCONGIURATA UNA STRAGE AL SEMAFORO?
Le immagini del video mostrano i due occupanti della macchina che lasciano la scena dell’incidente con le proprie gambe, apparentemente con danni minori, ma la cosa poteva avere conseguenze ben più gravi se fosse avvenuta su un tratto stradale a velocità maggiore. La scena immortalata nel filmato fa intuire poi che con una simile velocità l’auto non si sarebbe fermata al semaforo appena diventato rosso e che l’esplosione ha “provvidenzialmente” bloccato il SUV prima che questo attraversasse l’incrocio mentre alcuni pedoni stavano per transitare.

MERITO DELLE “DASHCAM”
Ricordiamo che queste immagini provenienti dalla Russia, proprio come il video del meteorite dello scorso febbraio, non sono opera di video operatori fortunosamente presenti all’evento, ma ci arrivano dalle “dashcam”. Si tratta di telecamere montate sulla plancia e usate soprattutto in Russia che filmano “in loop” il panorama visibile dal parabrezza per essere utilizzate come prova legale in caso di incidente o per scongiurare le frodi alle assicurazioni. Non c’è dubbio che se queste dashcam fossero installate massicciamente anche sulle auto italiane il numero di “video stradali incredibili” sul web subirebbe un’impennata spettacolare...

Autore:

Tag: Curiosità , incidenti , dall'estero , russia


Top