dalla Home

Tuning

pubblicato il 2 dicembre 2013

Brabus 850 6.0 Biturbo: la wagon più veloce del pianeta

Con 850 CV, 1.450 Nm di coppia e 350 Km/h sfida quasi tutte le supercar in produzione

Brabus 850 6.0 Biturbo: la wagon più veloce del pianeta
Galleria fotografica - Brabus 850 6.0 BiturboGalleria fotografica - Brabus 850 6.0 Biturbo
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 1
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 2
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 3
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 4
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 5
  • Brabus 850 6.0 Biturbo - anteprima 6

Brabus 850 6.0 Biturbo è la station wagon più veloce del pianeta. Non siamo noi a dirlo, ma i dati divulgati dallo stesso preparatore tedesco che per l’elaborazione della Mercedes E 63 AMG ha messo in campo tutta la sua esperienza riuscendo a creare una vettura decisamente paurosa. La familiare è infatti in grado di accelerare da 0 a 100 Km/h in appena 3,1 secondi e toccare i 350 Km/h (mediante l’utilizzo di pneumatici specifici, altrimenti bloccata elettronicamente a 300 Km/h). Numeri da supercar di primo livello, altro che familiare! Ciò è reso possibile mediante numerosi accorgimenti meccanici come l’aumento della cilindrata del biturbo V8 da 5.461 cc a 5.912 cc, nuovi collettori scarico su misura e turbo personalizzati con compressori più grandi.

La potenza della Brabus 850 6.0 Biturbo passa così da 585 CV e 800 Nm all’impressionante valore di 850 CV e 1.450 Nm, limitati a 1.150 Nm per una maggiore longevità del propulsore, ed il kit può essere montato sui modello a trazione posteriore e anche sul 4MATIC. Esteticamente arrivano nuovi cerchi da 20 pollici, appendici aerodinamiche specifiche e nuovo diffusore posteriore in carbonio che accoglie lo scarico di diverso disegno. Anche gli interni prevedono un grado di personalizzazione altissimo, che va dalla scelta di diversi pellami fino agli inserti della plancia, compreso una lavorazione specifica dei sedili. Per chi proprio non si accontenta, la Brabus 850 6.0 Biturbo potrebbe essere la valida alternativa per portare in giro la famiglia, a patto di non premere troppo sull’acceleratore.

Scegli Versione

Autore: Davide Lonardi

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , auto europee , tuning


Top