dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 25 novembre 2013

Seconda rata Imu, gli italiani la pagheranno con la benzina?

Smentita del sottosegretario Legnini sulla Legge di stabilità: "Casa e benzina non aumenteranno"

Seconda rata Imu, gli italiani la pagheranno con la benzina?

Il week-end appena trascorso era finito con una brutta notizia, per gli italiani: un ennesimo aumento dei prezzi della benzinaodiate accise sui carburanti a partire dal 2015. Nella bozza di Decreto legge, gli aumenti delle accise su benzina e gasoli servono a ''determinare maggiori entrate nette non inferiori pari a 1.505 milioni di euro per l'anno 2015 ed a 42,2 milioni di euro per l'anno 2016''.

Giovanni Legnini, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, ha però precisato che "non ci sarà alcun aumento della benzina. Il decreto legge Imu sarà all'esame del Consiglio dei ministri che discuterà di questa ipotesi, che si atteggia come clausola di salvaguardia differita nel tempo", aggiungendo che "ci sarà tutto il tempo per non farla scattare”. Si starebbe così lavorando sul tema della casa e del cuneo fiscale per far sì che “nessuno paghi di più” e per “garantire le fasce deboli” e per “trovare le risorse per introdurre le detrazioni" in merito alla service tax. Le modifiche alla Legge di stabilità saranno "riformulazioni di emendamenti parlamentari".

Autore:

Tag: Attualità , tasse , carburanti


Top