dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 novembre 2013

John F. Kennedy, ecco l'auto in cui fu assassinato il 22 novembre 1963

Esposta in un museo americano, costava alla Casa Bianca 500 dollari l'anno che si intascava Ford

John F. Kennedy, ecco l'auto in cui fu assassinato il 22 novembre 1963
Galleria fotografica - Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964Galleria fotografica - Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 1
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 2
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 3
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 4
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 5
  • Lincoln Continental Presidential X-100/Quick Fix 1964 - anteprima 6

John Fitzgerald Kennedy morì a Dallas il 22 novembre 1963, esattamente 50 anni fa. Tutti abbiamo visto almeno una volta, anche solo di sfuggita, quelle immagini: lui e la moglie Jacqueline Kennedy (poi Onassis) erano nella Lincoln che la folla salutava con entusiasmo. Quell'auto adesso si trova nel museo Henry Ford di Dearborn, nel Michigan (USA), ed è importante non solo per il suo legame con il Presidente, ma anche per l'importante ruolo che abbe nella storia del marchio americano. Fu un vero e proprio punto di partenza per un nuovo corso di stile. Nella versione di serie questa Lincoln costava al pubblico 7.300 dollari, ma nella versione fatta apposta per il Presidente John Fitzgerald Kennedy il prezzo lievitò fino a 200.000 dollari (di allora!). La Casa Bianca però non pagò mai il prezzo pieno, ogni anno versava a Ford 500 dollari per utilizzarla.

Così come è esposta al museo, la Lincoln di John Fitzgerald Kennedy ha la capote rigida montata. Quel 22 novembre invece, come è ben noto, l'auto venne scappotata. Particolari sono le maniglie che sulla parte posteriore servivano agli agenti della sicurezza per tenersi saldi durante la marcia. Se si guarda attentamente il paraurti si possono scorgere le piccole pedane su cui poggiavano i piedi. Anche il colore della carrozzeria non venne scelto a caso. Come spiega Matt Anderson, il curatore della mostra, "l'aspetto di questa macchina era fondamentale per rivolgere messaggi alla popolazione americana. Ho sentito dire che il colore fu scelto esattamente così per comparire meglio in televisione". Peccato che le uniche immagini che siano rimaste impresse nella storia di questa Lincoln sono quelle tragiche di uno storico omicidio.

[Foto copertina: Bettmann/CORBIS. Fotogallery: non del modello nel museo]

Galleria fotografica - Lincoln Continental "Bubbletop" Kennedy Limousine 1962Galleria fotografica - Lincoln Continental "Bubbletop" Kennedy Limousine 1962
  • Lincoln Continental \
  • Lincoln Continental \
  • Lincoln Continental \
  • Lincoln Continental \
  • Lincoln Continental \
  • Lincoln Continental \

Autore:

Tag: Curiosità , VIP , auto storiche , anniversari


Top