dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 20 novembre 2013

Ford Edge Concept

Le ultime novità tecnologiche dell'Ovale Blu debuttano su questo SUV globale. Inedito il parcheggio automatico che si attiva a distanza

Ford Edge Concept
Galleria fotografica - Ford Edge ConceptGalleria fotografica - Ford Edge Concept
  • Ford Edge Concept - anteprima 1
  • Ford Edge Concept - anteprima 2
  • Ford Edge Concept - anteprima 3
  • Ford Edge Concept - anteprima 4
  • Ford Edge Concept - anteprima 5
  • Ford Edge Concept - anteprima 6

Strade più sicure e meno stressanti. Questo è il futuro che immagina Ford e che, stando al costruttore, si può realizzare legando all'auto tecnologie sempre più sofisticate. Ne è la prova la Edge Concept, un'anticipazione del nuovo SUV globale che raggiungerà anche l'Europa, che segue le orme della Ford EcoSport. Proprio come questo Crossover dal design compatto che è stato trasformato in un prodotto globale, la Edge è molto popolare negli USA e in altri mercati e arriva da noi per soddisfare la crescente domanda di SUV. Tra il 2005 e il 2012 questo segmento in Europa è cresciuto dal 6,5% all'11,9% e, secondo le proiezioni Ford, crescerà ulteriormente del 22% tra il 2013 e il 2018. La Edge completerà quindi l'offerta dei SUV Ford, già composta da Kuga ed EcoSport, sia in termini di dimensioni (la Edge sarà la più "grande") che di tecnologia. La nuova Edge Concept è equipaggiata con dotazioni sperimentali Ford in avanzata fase di sviluppo, come il sistema di parcheggio completamente automatico o quello di aggiramento degli ostacoli.

L'AUTO CHE PARGEGGIA DA SOLA, SEMPRE
Il sistema di parcheggio della nuova Edge Concept, presentata al Salone di Los Angeles, è un'evoluzione dell'attuale Active Park Assist (scopri di più) ed è capace di effettuare in totale autonomia le manovre di parcheggio anche a distanza, basta premere un pulsante. Il sistema identifica uno spazio idoneo al parcheggio tramite dei sensori a ultrasuoni ed esegue la manovra completa. Al momento di ripartire è possibile anche attendere comodamente che l’auto esca da sola dal parcheggio prima di accedere all’abitacolo, una funzione che si rivela molto utile nei parcheggi più stretti. La Edge Concept è poi in grado di riconoscere la presenza di ostacoli. Se il guidatore non frena o non sterza per evitarli, il sistema controlla gli spazi circostanti, prende il controllo del veicolo, esegue la manovra di emergenza per evitare la collisione e infine riporta l’auto nella corretta traiettoria. Inoltre, la Edge Concept è dotata di nuova generazione dell'Active Grille Shutter, il sistema che apre e chiude le alette della griglia anteriore per ottimizzare i flussi d’aria e l’aerodinamica in funzione delle necessità di raffreddamento del motore. Speciali prese d’aria aggiuntive deviano i flussi direzionandoli verso i passaruota e verso i lati del veicolo, riducendo il carico aerodinamico e migliorando sia l’efficienza che la stabilità.

COME UN ATLETA AI BLOCCHI DI PARTENZA
Il design della nuova Ford Edge Concept è contraddistinto da linee fluide e sportive. Stando a quanto dice il costruttore è stato creato "ispirandosi alla figura raccolta di un atleta ai blocchi di partenza, pronto a scattare in avanti". Il profilo inclinato della griglia anteriore viene ripreso dalla curvatura del cofano, le cui scolpiture lo rendono allo stesso tempo sia compatto che muscolare. All'interno il pannello strumenti, le porte ed il volante sono rivestiti in pelle Nubuk cucita a mano, mentre la console centrale dal look futuribile avvolge uno schermo da 10 pollici che ospita il sistema Ford SYNC con MyFord Touch. "La Ford Edge Concept rappresenta l’essenza stessa di ciò che i clienti di tutto il mondo cercano da un SUV di categoria superiore: design, efficienza, piacere di guida e tecnologia", ha detto Joe Hinrichs, Vice Presidente Esecutivo di Ford Motor Company e Presidente di Ford America.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Ford


Top