dalla Home

Novità

pubblicato il 20 novembre 2013

Porsche Macan

Il SUV compatto più sportivo del mondo. Versioni S, S Diesel e Turbo fino a 400 CV. Prezzi da 60.985 euro

Porsche Macan
Galleria fotografica - Porsche MacanGalleria fotografica - Porsche Macan
  • Porsche Macan - anteprima 1
  • Porsche Macan - anteprima 2
  • Porsche Macan - anteprima 3
  • Porsche Macan - anteprima 4
  • Porsche Macan - anteprima 5
  • Porsche Macan - anteprima 6

Porsche Macan, l’inizio di una nuova era. Forse non si tratta di un momento epocale per il mercato mondiale dell’automobile, ma per la Casa tedesca il debutto del primo SUV compatto segna di certo un punto di svolta importante e strategico. Sorella minore della Porsche Cayenne e cugina dell’Audi Q5, la nuova Porsche Macan rappresenta infatti una significativa espansione di gamma verso nuovi segmenti, un po’ come già fatto nei decenni scorsi con le Porsche 914, 924, Boxster, Cayenne e Panamera. Il debutto al Salone di Los Angeles (22 novembre - 1 dicembre 2013) della Porsche Macan sembra proprio una dichiarazione d’intenti per Porsche, che con il primo SUV compatto della sua storia promette di offrire un prodotto “con il DNA sportivo del marchio, potenza, agilità e la garanzia del Made in Germany”. L’obiettivo dichiarato è quello di produrre a regime 50.000 Macan all’anno nello stabilimento di Lipsia dove già vengono assemblate le Porsche Cayenne e Panamera. In un crescendo di potenza e prestazioni la Porsche Macan viene lanciata nelle tre varianti Macan S Diesel, Macan S e Macan Turbo, che sviluppa 400 CV.

MACAN, UN MIX DI STILE PORSCHE
Lo stile esterno della Porsche Macan segue i recenti sviluppi del design di famiglia, quello insomma già applicato a Cayenne e Panamera. Proprio la sorella maggiore Cayenne sembra aver influenzato in maniera decisiva lo stile della Porsche Macan che, a detta della Casa tedesca, vuole racchiudere in un’unica SUV sportiva e compatta i concetti di “dinamismo, eleganza, leggerezza e precisione costruttiva”. La linea arcuata del tetto che spiove verso la coda della Porsche Macan e la sagoma dei cristalli laterali sono volutamente ispirati a quella dell’immortale Porsche 911, così come i passaruota bombati. Le forme dei fari anteriori della Porsche Macan sono invece ripresi dalla hypercar di famiglia, quella Porsche 918 Spyder che pare aver dato in prestito anche il fregio scolpito nella parte inferiore della fiancata (in tinta carrozzeria sulla Macan Turbo e in fibra di carbonio opzionale). Le ruote che possono arrivare ad un diametro di 21 pollici aggiungono grinta alla vista laterale, mentre la coda è caratterizzata da un grande portellone che divide con i passaruota posteriori inediti gruppi ottici tridimensionali con luci a LED. Quattro terminali di scarico adornano lo scivolo inferiore di coda, con sezione circolare su Macan S e Macan S Diesel e squadrata per la Porsche Macan Turbo.

INTERNI NELLA TRADIZIONE
Porsche Macan paga un tributo importante a Cayenne e Panamera anche negli interni, dove la plancia piuttosto lineare ingloba il display centrale, il volante multifunzione preso dalla 918 Spyder, la lunga lista di pulsanti alloggiati sulla console centrale e la strumentazione con tre quadranti circolari comprensiva di display a colori da 4,8”. Di serie su tutte la Porsche Macan c’è il cambio a doppia frizione PDK a 7 marce con possibilità di azionamento manuale tramite leva centrale o paddle al volante.

TRE MOTORI PER MACAN
La gamma della Porsche Macan, interamente a trazione integrale, si apre con la Macan S Diesel che monta il motore 3.0 V6 turbodiesel di origini Audi da 258 CV; grazie a questo propulsore a gasolio la Porsche Macan S Diesel è in grado di raggiungere i 230 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi (6,1 secondi con lo Sport Chrono package) e di consumare nel ciclo combinato 6,1 l/100 km. Il modello intermedio della nuova famiglia Macan è la Porsche Macan S che cela sotto il cofano anteriore il motore 3.0 V6 biturbo benzina da 340 CV; il cambio PDK trasmette questa potenza alle quattro ruote motrici tramite un sistema di controllo elettronico attivo e le permette di scattare da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi (o 5,2), raggiungendo al massimo i 254 km/h e consumando in media 8,7 l/100 km. La sportiva per eccellenza è la Porsche Macan Turbo che utilizza il 3.6 V6 biturbo da 400 CV. In questo caso la velocità massima è pari a 266 km/h e l’accelerazione fino ai cento orari da fermo è pari a 4,8 secondi (4,6 con lo Sport Chrono package), per un consumo medio di 8,9 l/100 km.

PRIMA CON LE SOSPENSIONI PNEUMATICHE
La meccanica della Porsche Macan vede radunate molte delle ultime tecnologie Porsche, incluso il Porsche Traction Management (PTM) per la trazione integrale, il cambio PDK, le sospensioni pneumatiche (unica nel segmento), il sistema Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus) che regola la distribuzione di coppia motrice alle ruote posteriori e il Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS Plus) che gestisce in automatico il livellamento e la regolazione dei fari anteriori. Porsche Macan offre addirittura tre tipi di sospensioni, dalle molle in acciaio fino a quelle pneumatiche. La prima versione con molle in acciaio prevede la presenza di uno schema a cinque bracci all’avantreno e bracci trapezoidali al retrotreno, soluzione che lascia ampio spazio di carico nel bagagliaio. La seconda versione di assetto unisce le molle elicoidali in acciaio con il sistema PASM che regola automaticamente la risposta degli ammortizzatori ed è regolabile sui settaggi Comfort, Sport e Sport Plus. Il terzo sistema disponibile in opzione sulla Porsche Macan è quello delle sospensioni pneumatiche che abbassano l’assetto di 15 mm in posizione Normal e lo mantengono costante indipendentemente dal carico. Con questo sistema la Porsche Macan può variare la sua altezza da terra alzandosi di 40 mm in posizione High Level I (luce da terra di 230 mm) premendo il pulsante off-road.

MECCANICA SPORTIVA DOC
L’impianto frenante di Porsche Macan sono adeguati alle prestazioni di questo SUV compatto molto sportivo. Macan S e Macan S Diesel montano infatti dischi freno da 350 mm davanti e 330 mm dietro (360-356 mm sulla Macan Turbo) su cui agiscono pinze monoblocco in alluminio a 6 pistoncini anteriori, mentre al retrotreno si combinano pinza freno e pinza supplementare elettrica per il freno di stazionamento. Cerchi e gomme della Porsche Macan sono di misure diverse fra avantreno e retrotreno, un indizio che lascia intuire la sportività della nuova arrivata più simile ad una trazione posteriore come la mitica 911. Di serie su Macan S e Macan S Diesel ci sono pneumatici 235/60 R 18 e 255/55 R 18, mentre la Macan Turbo monta gomme 235/55 R 19 255/50 R 19. La vasta scelta di ruote opzionali arriva fino alla misura di 21” per la Macan. Il servosterzo elettromeccanico garantisce un risparmio di carburante nell’ordine di 0,1 l/100 km e permette di avere il sistema di controllo di abbandono della corsia. Il pacchetto opzionale Sport Chrono consente poi di regolare a piacere la risposta sportiva del motore, dell’assetto e della trasmissione, con in più la funzione Launch Control.

MACAN S E MACAN S DIESEL DA 60.985 EURO
Fra gli equipaggiamenti opzionali disponibili sulla Porsche Macan ci sono i fari bi-xenon adattivi, mentre a seconda delle versioni i fendinebbia e le luci diurne sono alogene o a LED. Anche i gruppi ottici posteriori usano luci a LED. A disposizione del guidatore della Porsche Macan ci sono i già citati sistemi di allerta e mantenimento della corsia, il cruise control adattivo (ACC), il Porsche Active Safe (PAS) e l’impianto audio di livello superiore Burmester High-End Surround Sound. Il listino italiano della Porsche Macan parte dai 60.985 euro di Macan S e Macan S Diesel, vendute allo stesso prezzo, mentre la Porsche Macan Turbo costa 83.387 euro, sempre IVA compresa. La rivalità annunciata con la Range Rover Evoque pare quindi un po’ lontana… almeno a livello di prezzi e potenze disponibili. La Porsche Macan è già ordinabile anche in Italia e il lancio commerciale nei Porsche Center è fissato per il 5 aprile 2014.

Scheda Versione

Porsche Macan
Nome
Macan
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Porsche , auto europee , los angeles


Listino Porsche Macan

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0 252cv 4x4 benzina 252 2 5 € 58.667

LISTINO

S Diesel 4x4 diesel 250 3 5 € 63.669

LISTINO

S 4x4 benzina 340 3 5 € 64.279

LISTINO

GTS 4x4 benzina 360 3 5 € 76.845

LISTINO

Turbo 4x4 benzina 400 3.6 5 € 87.413

LISTINO

Turbo Perf.Package 4x4 benzina 440 3.6 5 € 94.989

LISTINO

 

Top