dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 4 novembre 2013

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Catene da neve: tutte le informazioni utili

Assocatene realizza un pieghevole per spiegare i vantaggi e le caratteristiche delle catene omologate

Catene da neve: tutte le informazioni utili

Si avvicina la stagione fredda e in molti si preparano a montare gli pneumatici invernali. Però non bisogna dimenticare che su neve e ghiaccio le tradizionali catene da neve continuano a svolgere egregiamente il proprio ruolo, soprattutto in caso di pendenze significative, dove garantiscono assoluta sicurezza: questo è uno dei messaggi che sono stati diffusi nella recente campagna informativa ed educativa di Assocatene, l'associazione italiana dei principali fabbricanti di catene da neve, vale a dire Maggigroup, Thule (anche con il marchio Konig) e Weissenfels. Per questo scopo, è stato realizzato un leaflet di 12 pagine che sarà diffuso in modo capillare sul territorio nei prossimi giorni.

Cliccare qui per conoscere le ordinanza in vigore.
Cliccare qui per il VIDEO Come si montano le catene da neve

CATENE PER TUTTI I VEICOLI
Tra le indicazioni più importanti di questa nuova campagna c'è sicuramente la disponibilità di nuove catene da neve tradizionali ma dall'ingombro ridotto, che permettono l'installazione sulle auto con poco spazio dietro la ruota (7, 8 o 9 mm), sulla base di uno specifico elenco di compatibilità. I veicoli non catenabili possono adottare le catene ad attacco frontale, ed esistono catene per tutti i veicoli, da quelli industriali e commerciali ai camper, fino addirittura ai quad.

PIU' CONVENIENTI DELLE GOMME DA NEVE?
Le catene costituiscono un'alternativa a norma di legge alle gomme da neve, con alcuni vantaggi: nessun cambio stagionale o costi di stoccaggio, una durata di 10 anni anche con un uso continuo, la possibilità di montaggio senza soste presso i rivenditori seguendo le istruzioni, che certamente necessitano della sosta durante la marcia, ma che sono molto più semplici rispetto al passato. Inoltre, anche quando sono già state montate le gomme estive, la presenza a bordo delle catene da neve permette escursioni sulla neve nelle gite brevi in montagna, come in primavera o in estate. Assocatene ritiene che l'acquisto di gomme da neve possa essere utile e conveniente solo per chi percorre frequentemente strade che tendono a ghiacciarsi; negli altri casi, si potrebbe fare uso solo delle catene.

LE MIGLIORI NELLE FORTI PENDENZE
I test sulle catene sono effettuati anche su strada asciutta per oltre 150 km, e consentono di affrontare percorsi piuttosto lunghi; tuttavia a volte possono essere utili per brevi tratti difficili, come i passi di montagna, strade con pendenza elevata o rampe di accesso a garage, dove risultano mediamente più efficienti rispetto alle gomme da neve. Ottengono le migliori prestazioni anche in caso di ghiaccio, e sono adatte per l'uso nelle autostrade italiane, spesso ricche di curve e di saliscendi.

ALCUNI CONSIGLI UTILI
Altri consigli utili sono: non superare i 50 km/h (per i rischi del fondo stradale), leggere sempre le istruzioni per il montaggio e per il comportamento di guida, fare una prova di montaggio prima di usarle e seguire le indicazioni di manutenzione, che prevedono ad esempio il lavaggio dopo l'uso. Inoltre, è necessario imparare a riconoscere i prodotti omologati: spesso ci sono in commercio catene non verificate, con acciai di bassa qualità e processi non adeguati.

Cliccare qui per conoscere le ordinanza in vigore.
Cliccare qui per il VIDEO Come si montano le catene da neve

Autore: Sergio Chierici

Tag: Accessori , catene da neve


Top