dalla Home

Novità

pubblicato il 1 febbraio 2007

Il nuovo Mitsubishi Outlander

Il nuovo Mitsubishi Outlander
Galleria fotografica - Il nuovo Mitsubishi OutlanderGalleria fotografica - Il nuovo Mitsubishi Outlander
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 1
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 2
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 3
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 4
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 5
  • Il nuovo Mitsubishi Outlander - anteprima 6

Il nuovo Outlander, terzo componente della famiglia 4X4 di Mitsubishi dopo L200 e Pajero, arriva in Europa dopo un collaudo di oltre un anno, visto che in Giappone è già in vendita da Ottobre 2005.

Nelle dimensioni è cresciuto di dieci centimetri in lunghezza rispetto al modello precedente e si presenta rinnovato nell'estetica, con linee più spigolose che soppiantano le curve morbide della precedente versione. L'anteriore è infatti totalmente inedito ed è scomparsa la ruota di scorta esterna che fa spazio a nuovi gruppi ottici a LED, simili a quelli della Grandis. Analogamente alla Lancer Evolution IX, Outlander adotta un tetto in alluminio che è più leggero di 5 kg di uno in acciaio e contribuisce inoltre ad abbassare il baricentro di 4 millimetri.

Anche gli interni sono stati rivoluzionati e sono adesso caratterizzati da linee curve e avvolgenti, molto moderne anche nella colorazione con una preponderanza di argento metallizzato e nero. Con le nuove dimensioni è arrivata anche la possibilità di ospitare sette passeggeri disposti in tre file. I due sedili della terza fila si reclinano sotto il pavimento, così da non influire sulla capacità di carico che è salita da 402 a 771 litri in configurazione 5 posti. Anche accedere al bagagliaio è diventato più facile grazie ad un portellone sdoppiato che si apre ad appena 60 cm da terra. Molto comoda è la funzione che permette di abbattere i sedili della seconda fila tramite un interruttore posto nel vano bagagli.

Quanto al motore, va in pensione il propulsore 2000 benzina per fare spazio ad una unità derivata dal motore a gasolio di origine Volkswagen AG-da 1.968 cc, con turbocompressore e intercooler, bialbero a camme in testa, 16 valvole, già adottata sulla Grandis. Abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, il nuovo motore sviluppa circa 140 cv e 310Nm di coppia, per una velocità massima di 187 km/h. In tutte le versioni commercializzate in Italia sarà inoltre presente il filtro antiparticolato.

Con il nuovo Outlander, Mitsubishi introduce in Europa l'inedita piattaforma globale sviluppata dalla Casa giapponese in collaborazione con DaimlerChrysler. Su questo supporto nei prossimi anni verranno sviluppati altri dieci modelli della gamma Mitsubishi, fra cui la Lancer e altre berline del segmento C, ed un numero imprecisato per i vari marchi del colosso americano. Inoltre l'Outlander sarà la base da cui deriveranno due nuovi SUV che nel 2007 verranno lanciati da Peugeot-Citroen.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mitsubishi


Top