dalla Home

Curiosità

pubblicato il 25 ottobre 2013

Audi ad Auto e Moto d’Epoca con Dindo Capello e la R18 TDI Le Mans

Il campione italiano incontra i suoi fan circondato da alcune delle vetture da corsa più importanti di Ingolstadt. C’è anche la R8 5.2 V10 plus

Audi ad Auto e Moto d’Epoca con Dindo Capello e la R18 TDI Le Mans
Galleria fotografica - Audi ad Auto e Moto d'Epoca 2013Galleria fotografica - Audi ad Auto e Moto d'Epoca 2013
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 1
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 2
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 3
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 4
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 5
  • Audi ad Auto e Moto d\'Epoca 2013 - anteprima 6

Dal 24 al 27 ottobre 2013 la 30esima edizione di Auto e Moto d’Epoca di Padova si veste anche dei quattro anelli Audi, con uno stand ricco di presenze molto interessanti. La più attesa è sicuramente quella di Rinaldo “Dindo” Capello, il pilota italiano storicamente legato al marchio di Ingolstadt e vincitore di ben tre edizioni della 24 Ore di Le Mans. Il campione astigiano porta con sé a Padova anche alcune sue famose “cavalcature” come ad esempio l’Audi R18 TDI 2012 con la quale a vinto la prestigiosa 12 Ore di Sebring. Le altre vetture di Ingolstadt esposte ad Auto e Moto d’Epoca 2013 e legate alla carriera agonistica di Dindo Capello e alla storia sportiva dei quattro anelli come la Audi 80 Competition quattro del 1994, prima Audi a vincere un Campionato Italiano Superturismo.

Grazie ad Audi Italia e ad Audi Sport Club Italia lo stand di Padova espone anche la rarissima Audi A4 Superturismo a trazione anteriore del 1998 e la grintosa Audi R8 LMS quattro ultra con cui Dindo Capello ha corso quest’anno nel Campionato Italiano Classe GT3. Un tocco di contemporaneità in mezzo a tutte queste glorie storiche lo porta invece la TAudi R8 5.2 V10 plus, esposta sullo stand di Auto e Moto d’Epoca 2013 come l’Audi più performante della gamma tedesca. Ricordiamo infatti che la coupé che si fregia del suffisso “plus” ha una potenza di 550 CV, la trazione integrale permanente quattro, una velocità di 314 km/h e un’accelerazione mozzafiato da 0 a 100 km/h: solo 3,6 secondi. Per tutti i fan che vogliono incontrare Dindo Capello l’appuntamento è invece per Domenica 27 ottobre.

Autore:

Tag: Curiosità , Audi , auto storiche , piloti , le mans


Top