dalla Home

Novità

pubblicato il 31 gennaio 2007

A Dubai con la nuova Maybach 62 S

Sogni da Emiro

A Dubai con la nuova Maybach 62 S
Galleria fotografica - Maybach 62 SGalleria fotografica - Maybach 62 S
  • Maybach 62 S - anteprima 1
  • Maybach 62 S - anteprima 2
  • Maybach 62 S - anteprima 3
  • Maybach 62 S - anteprima 4
  • Maybach 62 S - anteprima 5
  • Maybach 62 S - anteprima 6

In uno dei mercati a lei più indicati, quello del Dubai, è stata appena presentata la nuova ammiraglia di Maybach, la 62 S, dove "S" rappresenta l'allestimento davvero "Special" che la equipaggia. Con questo modello, i tecnici dell'officina Maybach-Manufaktur di Sindelfingen hanno realizzato una limousine di lusso destinata ad una clientela particolarmente esigente, proprio come l'Emiro Mohammed bin Raschid al-Maktum, sovrano del Dubai e quarto uomo più ricco del mondo.

La nuova Maybach 62 S si distingue dalla 62 per alcuni elementi estetici come il nuovo frontale con calandra ridisegnata, i nuovi cerchi da 20 pollici ed il rinnovato design dei gruppi ottici. La "S" presenta un'elegante vernice monocromatica nelle tonalità nero ed argento e, a richiesta, è disponibile una nuova tinta speciale bianco brillante. Per quel che concerne gli interni, l'abitacolo è caratterizzato dalla combinazione di elementi in "nero pianoforte" e fibra di carbonio oltre ai nuovi rivestimenti in pelle naturale.

Il motore V12, ulteriormente potenziato, è ora capace di erogare 62 CV (è un caso?) in più rispetto a quello di Maybach 62. Grazie alla sovralimentazione biturbo raffreddata ad acqua, il motore V12 da 6.0 litri di cilindrata vanta una potenza massima pari a 612 cv. La coppia massima di 1.000 Nm (limitata elettronicamente) è disponibile in un ampio spettro di regimi, compreso fra i 2.000 ed i 4.000 giri/min. Con un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,2 secondi ed una velocità massima limitata elettronicamente a 250 km/h, la nuova Maybach 62 S dimostra doti dinamiche notevoli.

Autore:

Tag: Novità , Maybach


Top